dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 1 marzo 2011

Italdesign Giugiaro Tex e Go!

Due concept segnano il debutto dello stilista italiano sotto l'ombrello Volkswagen

Italdesign Giugiaro Tex e Go!
Galleria fotografica - Italdesign Giugiaro TexGalleria fotografica - Italdesign Giugiaro Tex
  • Italdesign Giugiaro Tex - anteprima 1
  • Italdesign Giugiaro Tex - anteprima 2
  • Italdesign Giugiaro Tex - anteprima 3
  • Italdesign Giugiaro Tex - anteprima 4
  • Italdesign Giugiaro Tex - anteprima 5
  • Italdesign Giugiaro Tex - anteprima 6

Due concept, un solo pianale e due sistemi di propulsione per i concept Tex e Go! che Italdesign firma per Volkswagen al Salone di Ginevra (3-13 marzo 2011) coronando così il proprio battesimo all'interno del gruppo tedesco. Tex è una sportiva con sistema ibrido plug-in Twin Drive mentre Go! è un monovolume a propulsione elettrica, entrambe sono proposte che si basano sulla nuova architettura modulare MQB (Modularer Quer-Baukasten) che farà da base a un numero impressionante di modelli del gruppo nei prossimi anni.

GO! L'ARTE DELLO SPAZIO IN MENO DI 4 METRI
La Go! È lunga solo 3,99 metri, cioè quanto una Polo, e ha un passo di 2,7 metri, come quello di una Passat. Nella mente di Giorgetto Giugiaro questo concept prosegue idealmente il lavoro portato avanti con la New York Taxi del 1976, la Megagamma del 1978, la Structura del 1998 e la Emas del 2010. Quindi massimo sfruttamento degli spazi interni con un'abitabilità superiore a quella di un SUV di grandi dimensioni e un bagagliaio da 400 a 525 litri. Altro tratto fondamentale è la linea di cintura bassa che facilita la visibilità insieme alle telecamere che sostituiscono gli specchietti laterali e proiettano le immagini attraverso schermi alla base dei rispettivi montanti. Per l'accessibilità, c'è il sistema di apertura a pantografo già sperimentato sulla Milano Taxi, grazie al quale le portiere si allontanano e si aprono all'indietro senza avere bisogno dei binari. Il portellone è ad apertura elettrica e si apre come il cofano della Passat, attraverso un sensore posizionato sotto il paraurti. Il pacco batteria da 33,1 kWh di capacità è alloggiato sotto il piano in corrispondenza dei sedili anteriori e posteriori e alimenta due motori elettrici da 85 kW e 260 Nm alloggiati davanti assicurando un'autonomia di 240 km. Le sospensioni sono anteriori McPherson e posteriori ad assale torcente. Particolare infine il posizionamento della strumentazione, alla base del parabrezza, in modo da non costringere il guidatore a cambiare la propria focale mentre è in marcia.

TEX, L'IBRIDO PLUG-IN IN CHIAVE SPORTIVA
Anche la Tex è lunga 3,99 metri e si chiama così in onore dell'eroe dei fumetti disegnato da Sergio Bonelli. È un'ibrida plug-in con quattro posti alta solo 1.355 mm e larga 1.750 mm dotata di ruote con cerchi da 19 pollici . Davanti colpisce la V sul cofano con il vertice che parte dello stemma sulla calandra che ricorda le Alfa Romeo, di lato le prese d'aria ricavate da incavi nella carrozzeria e dietro l'ampio lunotto sul quale è incernierato uno spoiler. La strumentazione è tutta costituita da schermi LCD ed è concepita per avvolgere il guidatore, come è d'obbligo su una sportiva. Qui le sospensioni posteriori sono multilink. La propulsione è affidata a un sistema ibrido plug-in costituito da un motore a benzina 1,4 litri turbo da 150 CV e un elettrico con potenza di picco di 85 kW che combinati sviluppano 177 CV e una coppia di 400 Nm. La batteria è da 8,5 kWh, il cambio è DSG a 7 rapporti e le prestazioni sono davvero maiuscole: 0-100 km/h in 6 secondi e 220 km/h di velocità massima, in più l'autonomia in modalità completamente elettrica è di 35 km.

Galleria fotografica - Italdesign Giugiaro Go!Galleria fotografica - Italdesign Giugiaro Go!
  • Italdesign Giugiaro Go! - anteprima 1
  • Italdesign Giugiaro Go! - anteprima 2
  • Italdesign Giugiaro Go! - anteprima 3
  • Italdesign Giugiaro Go! - anteprima 4
  • Italdesign Giugiaro Go! - anteprima 5
  • Italdesign Giugiaro Go! - anteprima 6

Autore: Nicola Desiderio

Tag: Prototipi e Concept , Volkswagen , auto europee , ginevra , car design , auto elettrica , auto ibride


Top