dalla Home

Curiosità

pubblicato il 24 febbraio 2011

Nissan offre un Master sull'Automobile

Sarà assegnato al candidato più meritevole, tra quelli già "legati" a Nissan

Nissan offre un Master sull'Automobile

Nissan Italia raddoppia il suo impegno all'interno della quinta edizione del "Master sull'Automobile", il Master rivolto alla selezione e alla formazione di giovani specialisti per il comparto automobilistico curato dal centro studi Fleet & Mobility. Nonostante la Casa Giapponese contribuisca già alle spese del Master e al budget delle borse di studio in qualità di sponsor ufficiale, ha deciso di offrire una partecipazione gratuita al Master ad un parente o ad un conoscente di un dipendente della Nissan Italia o di una Concessionaria Nissan.

L'iniziativa rientra nella strategia aziendale che vuole confermare ancora una volta Nissan Italia come una delle migliori imprese in cui lavorare nel nostro Paese. Anche nel 2011 infatti - per il secondo anno consecutivo - Nissan Italia si è confermata la prima casa automobilistica nell'indagine della "Great Place to Work Institute". E il "Master sull'Automobile" vuole contribuire anche a migliorare questo risultato. "Sono davvero lieto di poter offrire una concreta opportunità formativa e di inserimento professionale ad un giovane appassionato al mondo dell'auto", ha detto Andrea Alessi, Amministratore Delegato della Nissan Italia.

Il requisito essenziale per la partecipazione alla selezione è infatti la passione per l'auto e la motivazione a lavorare nel settore. Il percorso formativo si rivolge a laureati o a quanti hanno maturato un'esperienza lavorativa o hanno un'attività familiare nel settore automobilistico. Le domande potranno pervenire tramite un modulo interno all'azienda e la selezione dei candidati sarà curata dall'Istituto Fleet & Mobility, che contatterà direttamente gli interessati e sceglierà il miglior profilo da ammettere al Master sulla base dei risultati di un test scritto, due questionari ed un colloquio orale. La partecipazione al Master, oggetto della borsa di studio Nissan, prevede un impegno full time da marzo a luglio con un periodo in aula ed uno di ricerca, seguiti da uno stage della durata di tre mesi in una delle aziende promotrici.

Autore:

Tag: Curiosità , Nissan , auto giapponesi


Top