dalla Home

Curiosità

pubblicato il 23 febbraio 2011

La notte della Ferrari FF

Grande festa a Maranello per la presentazione ai clienti. Appuntamento a Ginevra per gli appassionati

La notte della Ferrari FF
Galleria fotografica - La presentazione della Ferrari FFGalleria fotografica - La presentazione della Ferrari FF
  • La presentazione della Ferrari FF - anteprima 1
  • La presentazione della Ferrari FF - anteprima 2
  • La presentazione della Ferrari FF - anteprima 3
  • La presentazione della Ferrari FF - anteprima 4
  • La presentazione della Ferrari FF - anteprima 5
  • La presentazione della Ferrari FF - anteprima 6

"Una Ferrari diversa per ferraristi diversi". Così Luca Cordero di Montezemolo, Presidente della Ferrari, ha aperto la presentazione della nuova FF che si è tenuta questa sera a Maranello. Un grande evento dedicato ai clienti e agli aficionados più vicini al Cavallino Rampante, che hanno avuto l'opportunità di vedere e toccare con mano la prima Ferrari a trazione integrale della storia.

Anche quest'anteprima, com'è accaduto per i lanci delle Ferrari più recenti, è stato trasmessa in diretta web, con traduzioni in 8 lingue per soddisfare la curiosità degli appassionati di tutto il mondo. E c'è da scommettere, ricordando il clamore suscitato a fine gennaio dopo la diffusione delle sole immagini statiche dell'auto, che la connettività del sito www.ferrariworld.com sia stata messa a dura prova.

A Maranello, naturalmente, questa sera c'erano i vertici della Ferrari, i piloti di F1, Fernando Alonso e Felipe Massa (neo papà e quindi perfettamente in target con la FF secondo Montezemolo), ma anche i collaudatori dell'auto, De Simone e Benuzzi, che il presidente della Ferrari ha voluto ringraziare in modo particolare per i risultati prestazionali ottenuti dalla FF in termini di piacevolezza e sicurezza di guida, anche sulla neve.

Il prossimo appuntamento è fissato per il Salone di Ginevra, quando anche il grande pubblico potrà toccare con mano questa nuova Ferrari. Ma per tutti gli appassionati, il momento ancora più bello sarà il giorno in cui si vedrà (e si sentirà) sfrecciare su strada il primo esemplare della FF. Purtroppo ci vuole ancora qualche mese di pazienza.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , Ferrari


Top