dalla Home

Motorsport

pubblicato il 21 febbraio 2011

Formula 1: il GP del Bahrain è stato annullato

La decisione è stata presa dal Principe Al-Khalifa dopo gli scontri di Manama

Formula 1: il GP del Bahrain è stato annullato

Come si temeva in seguito ai duri scontri fra esercito e manifestanti registrati in questi giorni a Manama, il GP del Barhein di Formula 1 previsto per il 13 marzo è stato annullato. La notizia è stata annunciata dal Principe Salman bin Hamad Al-Khalifa, che ha comunicato via telefono a Bernie Ecclestone la volontà di non ospitare il Circus in seguito alle proteste che hanno fatto registrare sette vittime fra i manifestanti.

Attraverso un comunicato il principe Al-Khalifa ha fatto sapere che "per il paese ora è più importante concentrarsi sulle questioni di interesse nazionale. La priorità del Bahrein ora è superare questa tragedia, superare le divisioni e riscoprire il tessuto che anima questo paese, per ricordare a tutto il mondo che il Bahrein è in grado di essere un paese unito". Da parte sua Ecclestone ha dichiarato: "E' triste che il Bharain debba ritirarsi dalla stagione, auguriamo tutto il bene possibile a tutta la nazione e speriamo che si risollevi presto. L'ospitalità e il calore del popolo del Bahrain è uno degli aspetti più belli del Gran Premio in questo Paese, come tutti quelli che vi hanno assistito possono testimoniare. Speriamo di tornare presto".

Al momento il GP resta cancellato, anche se la FIA sembra orientata a recuperare il GP quando la situazione sarà meglio definita.

Autore:

Tag: Motorsport , formula 1


Top