dalla Home

Tuning

pubblicato il 21 febbraio 2011

Lamborghini Murciélago LP750 edo competition

750 CV di potenza e 365 km/h. Anche a trazione posteriore

Lamborghini Murciélago LP750 edo competition
Galleria fotografica - Lamborghini Murciélago LP750 edo competitionGalleria fotografica - Lamborghini Murciélago LP750 edo competition
  • Lamborghini Murciélago LP750 edo competition - anteprima 1
  • Lamborghini Murciélago LP750 edo competition - anteprima 2
  • Lamborghini Murciélago LP750 edo competition - anteprima 3
  • Lamborghini Murciélago LP750 edo competition - anteprima 4
  • Lamborghini Murciélago LP750 edo competition - anteprima 5
  • Lamborghini Murciélago LP750 edo competition - anteprima 6

Con la edo competition LP750, il tuner di Ahlen propone un kit di potenziamento per la Lamborghini Murciélago, poco prima che la Casa bolognese la sostituisca con la nuova V12 finora conosciuta come Aventador o LP700-4. Per superare i 365 km/h di velocità massima, il motore è stato rivisto con l'obiettivo di erogare 750 CV di potenza e 740 Nm di coppia: l'accelerazione di conseguenza si traduce in appena 3,1 secondi per raggiungere i 100 km/h con partenza da fermo e 9,7 secondi per coprire lo 0-200 km/h.

Le modifiche al propulsore hanno interessato la parte termica, con testate rimodellate e ora dotate di assi a camme dai profili più spinti. I condotti di aspirazione sono caratterizzati da una geometria rivista, mentre il software della centralina ECU riprogrammata si occupa di gestire al meglio il propulsore così potenziato. La soglia dei 300 km/h viene oltrepassata dalla edo competition LP750 dopo 24,5 secondi, velocità in cui cominciano a lavorare al massimo gli accorgimenti aerodinamici per incrementare la stabilità di marcia: il profilo dell'ala posteriore è stato riprogettato ed è dotato di uno spoiler regolabile in funzione della velocità.

Gli pneumatici Michelin anteriori e posteriori da 265/35 ZR 18 e 345/30 ZR 19 si occupano di mettere a terra la potenza del V12 e, a richiesta, è possibile richiedere la LP750 con la sola trazione posteriore, risparmiando oltre 40 kg di peso.

Autore:

Tag: Tuning , Lamborghini , auto italiane , tuning


Top