dalla Home

Curiosità

pubblicato il 15 febbraio 2011

Una Bentley Continental a 330 km/h sul ghiaccio

L'impresa verrà celebrata con un'inedita serie limitata a 100 esemplari

Una Bentley Continental  a 330 km/h sul ghiaccio
Galleria fotografica - Bentley Continental Supersports Convertible a 330 km/h sul ghiaccioGalleria fotografica - Bentley Continental Supersports Convertible a 330 km/h sul ghiaccio
  • Bentley Continental Supersports Convertible a 330 km/h sul ghiaccio - anteprima 1
  • Bentley Continental Supersports Convertible a 330 km/h sul ghiaccio - anteprima 2
  • Bentley Continental Supersports Convertible a 330 km/h sul ghiaccio - anteprima 3
  • Bentley Continental Supersports Convertible a 330 km/h sul ghiaccio - anteprima 4
  • Bentley Continental Supersports Convertible a 330 km/h sul ghiaccio - anteprima 5
  • Bentley Continental Supersports Convertible a 330 km/h sul ghiaccio - anteprima 6

Le acque ghiacciate del Mar Baltico, che lambiscono le coste della Finlandia, hanno fatto da scenario ala sfida velocistica della Bentley Continental Supersports Convertible, guidata dall'ex pilota di rally Juha Kankkunen e gommata con le Pirelli Sottozero II. Sullo strato di ghiaccio spesso 70 cm e irrobustito dalla temperatura di -30°C, il 6.0 litri W12 ha percorso il tracciato di 16,5 km a una velocità massima di 330,695 km/h, misurata su un tratto rettilineo di 1000m. Per sottolineare il raggiungimento di questo traguardo, la Bentely produrrà 100 esemplari di una vettura in serie limitata che verrà svelata al Salone di Ginevra (3-13 marzo). "Celebreremo il risultato ottenuto con una versione speciale - ha detto Wolfgang Dürheime, presidente della Bentley - e avrà sotto il cofano il motore più potente mai montato su una Bentley".

La trazione integrale della Bentley ha scaricato a terra - o meglio sul ghiaccio - i 630 CV del propulsore attraverso pneumatici invernali Pirelli SottoZero II 275/40R20. Le modifiche apportate alla vettura hanno riguardato l'installazione di un roll-bar nell'abitacolo, spoiler anteriori e posteriori modificati e un paracadute alloggiato nel paraurti posteriore per rallentare l'auto in caso di emergenza. Il carburante utilizzato è stato il miscela benzina-bioetanolo E85, con cui il valore di velocità raggiunto è registrato come record per una vettura soft top sul ghiaccio, misurato sulla media di due passaggi e incluso nel Guinness Book of Records. "Sul ghiaccio vivo ho raggiunto i 320 km/h dopo 5 km - ha detto Kankkunen - da lì in poi ho dovuto rispettare le tempistiche pensate con il team e sperare che lo strato di neve superficiale fosse portato via dal vento".

Autore:

Tag: Curiosità , Bentley , ginevra , guida sportiva , record , auto inglesi


Top