dalla Home

Novità

pubblicato il 28 marzo 2006

Fiat Stilo 2006 è anche Giardinetta...

Fiat Stilo 2006 è anche Giardinetta...
Galleria fotografica - Fiat Stilo 2006Galleria fotografica - Fiat Stilo 2006
  • Fiat Stilo 2006	   - anteprima 1
  • Fiat Stilo 2006 - anteprima 2
  • Fiat Stilo 2006 - anteprima 3
  • Fiat Stilo 2006 - anteprima 4
  • Fiat Stilo 2006 - anteprima 5
  • Fiat Stilo Giardinetta - anteprima 6

Il week end dell'8 e 9 aprile Fiat lancerà in tutte le concessionarie italiane la gamma 2006 della Stilo, caratterizzata da una serie di interventi che la rendono più moderna stilisticamente, meglio equipaggiata e competitiva nel prezzo. Questo restyling sarà con tutta probabilità l'ultimo per la compatta torinese che è ormai vicina all'età della pensione, con il nuovo modello atteso per il 2007.

Ma veniamo alle novità che OmniAuto.it aveva in parte anticipato ad inizio febbraio e che ora sono completate dalle immagini ufficiali.
Esteticamente, il corpo vettura della gamma 2006 si distingue per la calandra "Chrome-Shadow", per i cerchi in lega leggera da 16" di nuovo disegno e per le maniglie porta nello stesso colore della carrozzeria (a partire dalla versione Active). Sulle versioni Multiwagon Dynamic è presente invece una modanatura sul portellone. Anche la scelta dei colori di carrozzeria è stata rinnovata con l'introduzione dei nuovi: "Nero Cattivo", "Grigio Bel Tenebroso", "Azzurro Gentile", "Blu Magnetico" e "Sabbia Amicizia" (da notare come ultimamente i product manager della Casa torinese si stanno dimostrando fantasiosi nelle politiche di naming dei colori...).
Per quanto concerne l'abitacolo, ci sono nuovi rivestimenti e un diverso trattamento delle superfici plastiche. I quadranti degli strumenti sono a sfondo bianco, mentre le maniglie, la gemma sul cambio e le bocchette dell'aria sono verniciate di grigio.

Alcune novità si segnalano per quanto riguarda la dotazione di serie e gli optional. Tutte le versioni Stilo Active, Dynamic e GT hanno di serie l'autoradio con lettore CD e 6 altoparlanti, mentre la 2.4 20v Abarth Selespeed non ha più il Connect Nav+ di serie, ma si riduce contemporaneamente il prezzo di listino. Due interessanti novità fra gli optional sono l'impianto vivavoce Bluetooth, che consente di effettuare telefonate con un cellulare Bluetooth e il filtro anti-particolato, grazie al quale è possibile circolare anche in molte situazioni di blocco del traffico.

La nuova versione della Stilo attesa come "Uproad" e caratterizzata dal look fuoristradistico, per il mercato italiano è stata ribattezzata "Giardinetta" e sarà commercializzata come serie limitata. Elementi distintivi della Stilo Giardinetta sono gli scudi di protezione integrati nei paraurti anteriore e posteriore, di colore contrastante, le ruote maggiorate con cerchi da 17 pollici e pneumatici larghi, l'assetto rialzato, le barre longitudinali satinate sul tetto.
All'interno, la Fiat Stilo Giardinetta offre nuovi colori per plancia e tessuti, inserti in tinta grigio sulla plancia e sui pannelli porta, volante e pomello del cambio rivestiti di pelle.
Stilo Giardinetta è disponibile con i propulsori 1.9 Multijet 120 CV e 1.9 Multijet 16v 150 CV.

Autore: Filippo Salza

Tag: Novità , Fiat


Top