dalla Home

Curiosità

pubblicato il 4 febbraio 2011

Mazda MX-5 a quota 900.000

Nuovo record produttivo per la scoperta giapponese, che punta al milione

Mazda MX-5 a quota 900.000
Galleria fotografica - Mazda MX-5 numero 900.000Galleria fotografica - Mazda MX-5 numero 900.000
  • Mazda MX-5 numero 900.000 - anteprima 1
  • Mazda MX-5 numero 900.000 - anteprima 2
  • Mazda MX-5 numero 900.000 - anteprima 3
  • Mazda MX-5 numero 900.000 - anteprima 4
  • Mazda MX-5 numero 900.000 - anteprima 5

Di record in record la Mazda MX-5 continua a riaffermare il proprio ruolo di roadster più venduto di tutti i tempi, con 900.000 esemplari prodotti da inizio 1989 al 4 febbraio 2011. Anche quest'ultimo risultato sta per essere ufficializzato dal Guinness World Records, che nel maggio del 2000 aveva attribuito alla MX-5 il primato delle 531.890 unità prodotte e poi aveva aggiornato il dato nel 2007, quando le biposto scoperte giapponesi avevano raggiunto quota 800.000. Lo stesso libro dei record ha poi riservato un capitolo alla "Mazda MX-5 Parade 2010", dove 459 equipaggi hanno formato una fila ininterrotta di auto. La Mazda MX-5 numero 900.000 è una rossa 2.0 con tetto in tela destinata al mercato tedesco.

L'avvicinarsi del traguardo del milione di "Miata" (così è nota in Nord America) non fa altro che confermare la bontà di una scelta presa più di 20 anni fa dalla Casa di Hiroshima, allorquando la mitica Alfa Romeo Spider che l'aveva ispirata si avviava al pensionamento con meno di 130.000 unità all'attivo. L'idea di puntare tutto sulla leggerezza, sul favorevole rapporto peso potenza e sul divertimento di guida puro e senza compromessi si è rivelata da subito vincente e sembra aver resistito anche dopo tre distinte generazioni e vari restyling. In occasione dei festeggiamenti per il traguardo raggiunto, i responsabili sviluppo Mazda e di MX-5, Seita Kanai e Nobuhiro Yamamoto, hanno ribadito la volontà della Casa nipponica di "mantenere vivo lo spirito MX-5" e di continuare, anche grazie alle tecnologie SKYACTIV, a proporre la piccola sportiva biposto che è "l'auto simbolo di Mazda".

Scegli Versione

Autore:

Tag: Curiosità , Mazda , auto giapponesi , produzione , record


Top