dalla Home

Curiosità

pubblicato il 27 marzo 2006

E' morto Angelo D'Arrigo

E' morto Angelo D'Arrigo

Angelo d'Arrigo, deltaplanista recordman di traversate internazionali, è morto ieri precipitando con un piccolo aereo da turismo durante una dimostrazione a Comiso (Ragusa).
A bordo del velivolo c'era anche il generale dell'aeronautica in pensione De Marchis.

La notizia provoca un lutto nel mondo dello sport estremo, ma anche in quello dell'auto: Angelo d'Arrigo era uomo immagine Fiat e proprio sponsorizzato dalla Casa Torinese aveva recentemente concluso una spettacolare impresa in Aconcagua, sorvolando a 9.100 la vetta della Cordigliera delle Ande in volo libero sfruttando le correnti ascensionali.

In Sud America, per gli spostamenti su terra d'Arrigo e il suo team avevano impiegato la nuova Fiat Sedici e due Fiat Panda 4x4.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , Fiat


Top