dalla Home

Curiosità

pubblicato il 3 febbraio 2011

Cadillac CTS-V Black Diamond Edition

Nero metallizzato speciale per la sportiva venduta negli USA

Cadillac CTS-V Black Diamond Edition
Galleria fotografica - Cadillac CTS-V Black Diamond EditionGalleria fotografica - Cadillac CTS-V Black Diamond Edition
  • Cadillac CTS-V Black Diamond Edition - anteprima 1
  • Cadillac CTS-V Black Diamond Edition - anteprima 2
  • Cadillac CTS-V Black Diamond Edition - anteprima 3
  • Cadillac CTS-V Black Diamond Edition - anteprima 4
  • Cadillac CTS-V Black Diamond Edition - anteprima 5
  • Cadillac CTS-V Black Diamond Edition - anteprima 6

Sul mercato nordamenrico sarà disponibile da marzo 2011 il nuovo allestimento speciale Cadillac CTS-V Black Diamond Edition, offerto sulla sportiva di lusso del gruppo GM nelle varianti berlina, coupé e station wagon. L'inedita "Black Diamond" si inserisce nel filone delle "auto nere" che sembra contrapporsi all'imperante moda del bianco candido che da alcuni anni ha contagiato costruttori e tuner di mezzo mondo. A titolo di esempio bastino le recenti "Black Edition" di Porsche 911 e Boxster S, l'Infiniti EX Black Premium o la Fiat 500 Blackjack. Una particolarità unica delle Cadillac CTS-V Black Diamond Edition è la sua verniciatura nera metallizzata con pigmento SpectraFlair della JDSU, caratterizzata dalla grana piuttosto grossa e molto brillante dei fiocchi d'alluminio contenuti all'interno. Ad una prima occhiata questa finitura pare un po' eccessiva per i gusti europei, ma la responsabile del design Michelle Killen arriva a paragonarla ad uno "smoking su misura, di alta sartoria".

Fra gli altri dettagli esclusivi delle Cadillac CTS-V Black Diamond Edition ci sono i cerchi da 19" rifiniti in nero satinato che nascondono a malapena le pinze freno gialle della Brembo, a 6 pistoncini davanti e 4 dietro. L'abitacolo accoglie sedili sportivi Recaro regolabili in 14 posizioni, rivestiti in pelle nera e microfibra centrale chiara a contrasto. Anche gli inserti in legno sono realizzati con Midnight Sapele di tonalità scura. Tutte le doti stradali della linea CTS-V sono immutate, a partire dal motore V8 sovralimentato di 6,2 litri e 564 CV, passando per il Magnetic Ride Control, per arrivare agli pneumatici Michelin Pilot Sport PS2. Negli USA la Cadillac CTS-V Black Diamond Edition viene venduta a 69.190 dollari (circa 50.000 al cambio attuale) con cambio manuale e 70.490 dollari (51.000 euro) con l'automatico, ovvero 4.850 dollari (3.500 euro circa) in più della CTS-V di base.

Autore:

Tag: Curiosità , Cadillac , auto americane , serie speciali


Top