dalla Home

Attualità

pubblicato il 27 marzo 2006

il futuro smart è fortwo...

il futuro smart è fortwo...
Galleria fotografica - il futuro smart è fortwoGalleria fotografica - il futuro smart è fortwo
  • smart fortwo - anteprima 1
  • smart forfour - anteprima 2
  • smart roadster e smart coupé - anteprima 3

Il futuro del marchio smart, da otto anni croce finanziaria del Gruppo DaimlerChrysler, sembra essersi delineato una volta per tutte.

Sfumata l'ipotesi di vendere l'azienda, il Costruttore tedesco ha deciso di concentrarsi sulla smart fortwo, della quale il prossimo anno sarà presentata la nuova generazione.
Il piano di rilancio prevede l'uscita dai listini della forfour, il modello prodotto in collaborazione con Mitsubishi che avrebbe dovuto scalare la top ten del segmento B, ma che si è rivelato un flop commerciale senza precedenti.

La fine della forfour segue all'uscita di scena di smart roadster e roadster-coupé, la cui licenza di produzione è stata ceduta al consorzio britannico "Project Kimber". Questo conferma di fatto, almeno per i prossimi anni, che di smart ce ne sarà una sola, e rigorosamente a due posti.

Il riassetto societario non sarà indolore. Lo stabilimento smart di Boblingen perderà 300 posti di lavoro mentre devono essere ancora definite le conseguenze per lo stabilimento olandese dove attualmente, insieme alla Mitsubishi Colt, viene assemblata la forfour.

L'intera operazione costerà circa 1 miliardo di Euro, ma dovrebbe consentire al brand smart di generare profitti già nel 2007: sarebbe la prima volta dal 1998.

Autore: Alessandro Lago

Tag: Attualità , Smart


Top