dalla Home

Novità

pubblicato il 2 febbraio 2011

Porsche Boxster S Black Edition

987 esemplari neri da 320 CV. Da marzo a 64.892 euro

Porsche Boxster S Black Edition
Galleria fotografica - Porsche Boxster S Black EditionGalleria fotografica - Porsche Boxster S Black Edition
  • Porsche Boxster S Black Edition - anteprima 1
  • Porsche Boxster S Black Edition - anteprima 2
  • Porsche Boxster S Black Edition - anteprima 3
  • Porsche Boxster S Black Edition - anteprima 4
  • Porsche Boxster S Black Edition - anteprima 5
  • Porsche Boxster S Black Edition - anteprima 6

Dopo la Porsche 911 Black Edition è arrivato anche per Boxster S il turno dell'abito nero, rigorosamente "tirato" in 987 esemplari e caratterizzato dal più potente motore in gamma, quel 6 cilindri di 3,4 litri che è montato sulla Boxster Spyder ed esprime 320 CV. La nuova Porsche Boxster S Black Edition si caratterizza per il ricco equipaggiamento di serie ed opzionale, per la colorazione nera della carrozzeria, il tetto nella stessa tinta e gli speciali cerchi in lega da 19" della Spyder, ovviamente neri. Stessa verniciatura anche per le prese d'aria laterali, i terminali di scarico, i roll-bar di sicurezza, la scritta di identificazione posteriore e il logo Black Edition sul fianco della capote in tela.

NERA E RICCA
Una delle poche finiture metalliche è riservata al battitacco, dove spicca la dicitura "Black Edition". All'interno si segnalano il volante Sport Design con finitura in pelle antiscivolo, gli inserti decorativi neri sulla plancia e sulla leva del cambio, la strumentazione nera e i sedili parzialmente in pelle con stemma Porsche impresso sul poggiatesta. L'ultima chicca è rappresentata dalla targhetta specifica sulla destra del cassetto portaoggetti, con sagoma del modello e numerazione su 987 (guarda caso è il numero di serie della Boxster seconda generazione). Nella dotazione di serie sono compresi i pacchetti Comfort, Infotainment e Design, i fari Bi-xenon con luci diurne LED, il deflettore d'aria, gli specchietti retrovisori anti-appannamento e il cruise control. Anche il Porsche Communication Management è già installato sulla Porsche Boxster S Black Edition e comprende navigatore, interfaccia audio e predisposizione telefono. A richiesta si possono montare i dischi freno carboceramici PCCB, il sistema di sospensioni attive PASM e il sedile sportivo con memoria.

320 CV CENTRALI
Il motore è il 6 cilindri iniezione diretta di 3,4 litri montato in posizione centrale davanti all'asse posteriore. Per la Porsche Boxster S Black Edition la potenza è stata portata a 320 CV, 10 in più della normale Boxster S, ottenuti a 7.200 giri/min anziché a 6.400 giri/min. Dieci newtonmetri in più per la coppia massima, ora pari a 370 Nm a 4.750 giri/min. Con queste credenziali e il cambio manuale 6 marce la Black Edition è in grado di toccare i 276 km/h e raggiungere i 100 km/h da fermo in 5,2 secondi. Nonostante l'incremento di potenza e prestazioni, la nuova limited edition ha consumi dichiarati di poco superiori a quelli della Boxster S, ovvero 9,8 l/100 km. Optando invece per il cambio automatico PDK a 7 marce si ottiene una punta velocistica lievemente inferiore (274 km/h), ma un migliore scatto 0-100 in 5,1 secondi e un consumo combinato ridotto a 9,4 l/100 km. Ad incrementare la resa su strada ci pensano anche i cerchi a dieci razzi da 19" che calzano pneumatici 235/35 ZR 19 e 265/35 ZR 19. L'inizio delle vendite è fissato per il mese di marzo, con un prezzo base in Italia è di 64.892 euro per il cambio manuale e 68.066 euro per la versione con PDK.

Scheda Versione

Porsche Boxster
Nome
Boxster
Anno
2005 (restyling del 2009) - F.C.
Tipo
Premium
Segmento
sportive
Carrozzeria
Spider
Porte
2 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Novità , Porsche , auto europee , ginevra


Top