dalla Home

Novità

pubblicato il 31 gennaio 2011

Cambio DSG sulle Skoda 4x4: Yeti, Octavia e Superb

Nei concessionari arriva il 6 marce con la trazione integrale

Cambio DSG sulle Skoda 4x4: Yeti, Octavia e Superb
Galleria fotografica - Superb 4x4 DSGGalleria fotografica - Superb 4x4 DSG
  • Superb 4x4 DSG - anteprima 1
  • Superb 4x4 DSG - anteprima 2
  • Superb 4x4 DSG - anteprima 3
  • Superb 4x4 DSG - anteprima 4
  • Superb 4x4 DSG - anteprima 5
  • Superb 4x4 DSG - anteprima 6

Dopo il lancio avvenuto lo scorso novembre, Skoda rende effettivamente disponibile nella sua rete di concessionarie il cambio a doppia frizione DSG sui suoi modelli 4x4: il SUV Yeti, le station Octavia Wagon e Scout e l'ammiraglia Superb Berlina e Wagon. La versione del DSG scelta per l'abbinamento con la frizione Haldex di quarta generazione è quella a 6 rapporti, con il 7 marce per ora abbinato ad altre vetture del Gruppo VW.

YETI 4x4: CON IL DSG IL 2.0 TDI 140 CV
Sulla Yeti il propulsore scelto per l'abbinamento trazione integrale-cambio robotizzato è il 2.0 TDI da 140 CV con alimentazione common rail, dotato anche di filtro antiparticolato per rientrare nell'omologazione Euro 5. Gli altri due motori a gasolio disponibili sono due varianti del 4 cilindri da 1.968 cc di cilindrata, il 110 CV e il 170 CV che, come il benzina 1.8 TSI da 160 CV, non sono però ordinabili con il cambio DSG.

OCTAVIA E SCOUT: SOLO WAGON IL 4X4, SOLO 2.0 TDI 140 CV IL DSG
La Octavia Wagon 4x4 è la Skoda a trazione integrale più conosciuta e ora è possibile dotarla della trasmissione a doppia frizione DSG a 6 rapporti scegliendo il common rail 2.0 TDI da 140 CV. Anche la Octavia Scout, versione all terrain per affrontare gli sterrati leggeri e le strade innevate, riceve in dote il cambio robotizzato, che ne amplifica ulteriormente la versatilità di utilizzo già garantita dall'incremento dell'altezza da terra (+ 179 mm) e dalle protezioni della carrozzeria. Il propulsore disponibile con DSG e le quattro ruote motrici rimane sempre il turbodiesel 2.0 TDI 140 CV.

SUPERB 3.6 FSI IL TOP DI GAMMA. 2.0 TDI PER IL LOW PROFILE
La versione più prestigiosa dell'ammiraglia ceca è a trazione integrale ed è spinta dal 6 cilindri a V di 3.6 litri a benzina da 260 CV, montato trasversalmente. Il cambio DSG a 6 rapporti completa la scheda tecnica della 3.6 a iniezione diretta FSI, disponibilie sia per la Berlina che per la Wagon. Per chi cerca lo spazio e il confort senza pagare pegno nell'economia di utilizzo, l'accoppiata 2.0 TDI 140 CV - DSG è reso disponibile anche sulla più lussuosa auto del marchio della Freccia Alata.

PREZZI ED ALLESTIMENTI
Il listino della Yeti 4x4 2.0 TDI 140 CV con il DSG parte dai 29.390 euro dell'allestimento Adventure, che fa compagnia alla Experience a 30.990 euro. Le combinazioni possibili per Octavia Wagon e Scout sono invece riassunte in tre livelli di prezzo: 28.500 euro per la 2.0 TDI CR DSG Ambition 4x4, 29.750 euro per la 2.0 TDI CR DSG Elegance 4x4 e 32.060 euro per la 2.0 TDI CR DSG Scout 4x4. Chiude l'offerta la Superb, che in versione berlina spazia dai 33.480 euro della 2.0 TDI CR Ambition DSG 4x4 ai 37.810 euro richiesti per la 3.6 FSI Elegance DSG 4x4. Le stesse motorizzazioni della versione Wagon della Superb 4x4 DSG richiedono un ulteriore esborso di 600 euro.

Galleria fotografica - Octavia 4x4 DSGGalleria fotografica - Octavia 4x4 DSG
  • Octavia 4x4 DSG - anteprima 1
  • Octavia 4x4 DSG - anteprima 2
  • Octavia 4x4 DSG - anteprima 3
  • Octavia 4x4 DSG - anteprima 4
  • Octavia 4x4 DSG - anteprima 5
  • Octavia 4x4 DSG - anteprima 6
Galleria fotografica - Yeti 4x4 DSG Galleria fotografica - Yeti 4x4 DSG
  • Yeti 4x4 DSG  - anteprima 1
  • Yeti 4x4 DSG  - anteprima 2
  • Yeti 4x4 DSG  - anteprima 3
  • Yeti 4x4 DSG  - anteprima 4
  • Yeti 4x4 DSG  - anteprima 5
  • Yeti 4x4 DSG  - anteprima 6

Autore:

Tag: Novità , Skoda , auto europee , guida all'acquisto


Top