dalla Home

Curiosità

pubblicato il 31 gennaio 2011

Piaggio Porter 2011

Motori più efficienti e puliti per il commerciale leggero italiano

Piaggio Porter 2011

La gamma 2011 di Piaggio Porter è tutta rinnovata e fra le novità più interessanti si segnalano gli inediti motori Diesel P120 e MultiTech a benzina, Ecopower a GPL e Green Power a metano, oltre agli aggiornamenti per i Porter Electric-Power a batteria. Porter e Porter Maxxi 2011 propongono anche ABS ed EBD, servosterzo elettronico EPS, ruote da 13" e cristalli atermici.

Il veicolo commerciale leggero di Pontedera monta quindi per la prima volta il motore P120 Diesel, un bicilindrico common rail di 1,2 litri Euro 5 sviluppato assieme a Ricardo Engineering che con i suoi 140 Nm di coppia dovrebbe garantire consumi ed emissioni ancora ridotti. Lo stesso dicasi per il MultiTech, un 4 cilindri a benzina di 1,4 litri (sempre Euro 5) che riduce i consumi del 30% rispetto alla precedente unità. Oltre alle già citate versioni bi-fuel a GPL e Metano, risulta di particolare interesse Piaggio Porter Electric Power, alimentato da batterie piombo-gel che si ricaricano in 8 ore e consentono un'autonomia massima di 110 km.

Maggiori informazioni e dettagli su OmniFurgone.it

Autore:

Tag: Curiosità , gpl , metano , auto elettrica , veicoli commerciali


Top