dalla Home

Novità

pubblicato il 24 marzo 2006

Volkswagen Golf GTD

Volkswagen Golf GTD
Galleria fotografica - Volkswagen Golf GTDGalleria fotografica - Volkswagen Golf GTD
  • Volkswagen Golf GTD - anteprima 1
  • Volkswagen Golf GTD - anteprima 2
  • Volkswagen Golf GTD - anteprima 3
  • Volkswagen Golf GTD - anteprima 4

A pochi giorni dalla commercializzazione in Italia della Golf GT, spinta dal rivoluzionario propulsore di 1.4 litri da 170 cavalli, nella gamma della bestseller di Wolfsburg entra anche la versione GTD, un allestimento specifico per il nostro paese che vuole rievocare una sigla mitica per gli appassionati di auto degli anni Ottanta.

D'altronde i numeri in gioco promettono bene. Questa Golf è spinta dall'ultima evoluzione del 2.0 TDI del gruppo Volkswagen, accreditata di 170 cavalli a 4.200 giri. Questo TDI a 16 valvole sfrutta infatti la tecnologia degli iniettori piezo elettronici e monta di serie il filtro anti articolato DPF. Il valore di coppia massima cresce di conseguenza a 350 Nm, sviluppati tra i 1.750 ed i 2.500 giri.

La più potente Golf turbodiesel mai prodotta accelera da 0 a 100 km/h in 8,2 secondi ed è in grado di raggiungere i 220 km/h di velocità massima. Il consumo teorico, in ciclo combinato, rimane estremamente contento: la Casa dichiara 5,9 litri ogni 100 km.

La nuova Golf GTD è equipaggiata di serie con un cambio manuale a sei rapporti, ma a partire dalla prossima estate sarà disponibile con il cambio automatico a doppia frizione DSG. La commercializzazione parte ad aprile ad un prezzo indicativo di 26.900 Euro (la versione GTD costerà invece 28.500 Euro).

Scegli Versione

Autore: Alessandro Lago

Tag: Novità , Volkswagen


Top