dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 26 gennaio 2011

La Volkswagen Golf VII arriverà tra il 2012 e il 2013

La sua piattaforma sarà la MQB che debutterà sulla nuova Audi A3

La Volkswagen Golf VII arriverà tra il 2012 e il 2013
Galleria fotografica - La Volkswagen Golf 7 in lavorazioneGalleria fotografica - La Volkswagen Golf 7 in lavorazione
  • La Volkswagen Golf 7 in lavorazione - anteprima 1
  • La Volkswagen Golf 7 in lavorazione - anteprima 2

La Volkswagen Golf VII uscirà sul mercato a cavallo tra la fine del 2012 e l'inizio del 2013. Lo scrive Automobilwoche, che cita una fonte anonima interna alla Casa di Wolfsburg, confermando altre voci secondo le quali Martin Winterkorn stesso avrebbe fissato la presentazione della settima generazione della compatta tedesca per il novembre del 2012. La nuova Golf sarà basata sulla nuova piattaforma MQB (Modularer Querbaukasten, ovvero modulare a matrice trasversale) che debutterà - come fa la Volkswagen di consueto per questa fascia di mercato - dapprima sulla nuova Audi A3, prevista per l'estate del 2012, per poi essere implementata a un numero enorme di modelli venduti in milioni di unità ogni anno.

La nuova piattaforma garantirà sinergie non solo tra i vari marchi, ma anche tra modelli di segmenti differenti in modo da consentire risparmi a doppia cifra negli investimenti per lo sviluppo e per i costi di produzione con la possibilità di essere utilizzata in tutti i mercati mondiali. Il nuovo pianale inoltre sarà concepito per ospitare sistemi di propulsione tradizionali, con motori a iniezione diretta benzina e Diesel, ibrido full e plug-in ed infine elettrico. Volkswagen ha già fatto sapere che la Golf sarà sia ibrida sia elettrica e OmniAuto.it ha già fornito un'anticipazione dello stile. Come nel passato, nessuna rivoluzione, ma un progresso coerente con forme che esprimono tutti i valori del marchio.

Scegli Versione

Autore: Nicola Desiderio

Tag: Anticipazioni , Volkswagen , auto europee


Top