dalla Home

Motorsport

pubblicato il 26 gennaio 2011

F1, Ferrari: la monoposto 2011 si chiama F150

In omaggio ai 150 anni dall'Unità d'Italia. Venerdì la presentazione

F1, Ferrari: la monoposto 2011 si chiama F150

Si chiamerà Ferrari F150 (F151 è invece il codice di progetto della FF) la nuova monoposto che prenderà parte alla stagione 2011 di Formula 1. Il nome della nuova vettura di Alonso e Massa, che sarà presentata venerdì prossimo in fabbrica a Maranello (diretta alle ore 10 su RAI2 e su Ferrari.com), vuole essere un omaggio all'Unità d'Italia, di cui quest'anno ricorre il centocinquantesimo anniversario, tanto che il tricolore sulle F150 avrà maggiore risalto.

"La Ferrari è l'espressione dell'eccellenza, del talento e della creatività italiani" - ha dichiarato il Presidente Luca Cordero di Montezemolo -. Tutti gli uomini e le donne che lavorano con impegno e passione a Maranello condividono l'orgoglio e la responsabilità di rappresentare il nostro Paese nel mondo ed è con questo spirito che abbiamo voluto dedicare questa monoposto ad un evento così importante per l'Italia intera".

Ferrari ha anticipato il nome della nuova monoposto al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, che "ha espresso il suo apprezzamento per l'iniziativa e ha colto l'occasione per fare l'in bocca al lupo alla Scuderia per la stagione che sta per cominciare". Il Presidente ha infatti incontrato ieri al Quirinale il Presidente di Fiat Group John Elkann, con cui ha discusso delle ultime vicende di Mirafiori e del programma di eventi previsto per l'anniversario dei 150 anni dall'Unità (si discute anche di un ritorno del Salone di Torino), con particolare riferimento alle iniziative previste a Torino.

LA STORIA DEI 150 ANNI DALL'UNITA' D'ITALIA SU OMNIAUTO.IT
Di seguito vi segnaliamo gli approfondimenti che la Redazione di OmniAuto.it ha dedicato alla ricorrenza dei 150 anni dall'Unità d'Italia:
La circolazione stradale, dai Romani al primo CdS, passando per la Rivoluzione e Napoleone;
L'automobilismo tricolore, dalla Prinetti & Stucchi al Gruppo Fiat.

Autore:

Tag: Motorsport , Ferrari , formula 1


Top