dalla Home

Attualità

pubblicato il 25 gennaio 2011

Smog: oggi a Milano scatta il piano di emergenza

Stop ai benzina Euro 0 e ai diesel Euro 0, Euro 1 ed Euro 2 senza FAP

Smog: oggi a Milano scatta il piano di emergenza

Il livello d'inquinamento a Milano ha raggiunto limiti intollerabili e il Comune corre ai ripari. Dopo 12 giorni consecutivi di polveri sottili oltre la soglia consentita (50 microgrammi per metrocubo), scatta oggi il piano di emergenza messo a punto dalla Giunta Moratti che blocca fino a Domenica la circolazione dei veicoli più inquinanti per 24 ore su 24. Fermi, su tutto il territorio comunale, i veicoli a benzina Euro 0 e i diesel Euro 0, Euro 1 ed Euro 2 senza filtro antiparticolato. Stop anche alla circolazione di ciclomotori, motocicli, tricicli e quadricicli a due tempi Euro 1 e Euro 0 e Euro 1 alimentati a gasolio.

Per riportare il livello di polveri sottili nella norma, la Giunta Comunale di Milano ha pensato anche a vietare l'uso e l'accensione dei fuochi d'artificio, fumogeni, petardi... in pratica di ogni strumento che emetta fumo o gas visibile. E non è ancora esclusa la Domenica a piedi. Sullo stop a tutta la circolazione l'amministrazione comunale si pronuncerà sabato, quando si potranno valutare i risultati ottenuti in questi giorni, e per verificare il rispetto dell'ordinanza oggi sono scese per le strade di Milano 140 pattuglie della Polizia Locale.

Autore:

Tag: Attualità , blocco traffico , milano


Top