dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 24 gennaio 2011

Fiat Freemont, anteprima a Ginevra

E' la prima Fiat su base Chrysler. Lancio a metà 2011

Fiat Freemont, anteprima a Ginevra
Galleria fotografica - Fiat FreemontGalleria fotografica - Fiat Freemont
  • Fiat Freemont - anteprima 1
  • Fiat Freemont - anteprima 2
  • Fiat Freemont - anteprima 3
  • Fiat Freemont - anteprima 4
  • Fiat Freemont - anteprima 5
  • Fiat Freemont - anteprima 6

Come anticipato qualche mese fa, Fiat ha ufficializzato la presentazione al prossimo Salone di Ginevra (3-13 marzo) del nuovo Fiat Freemont. Il primo veicolo Fiat frutto della partnership con Chrysler Group sarà prodotto nello stabilimento messicano di Toluca, dove nasce la 500 per il mercato americano, per essere commercializzato in Europa nella seconda metà del 2011. Sarà anche il primo veicolo a marchio Fiat basato su una vettura Dodge dopo la fuoriuscita del marchio USA dal Vecchio Continente, che porterà entro il 2012 ad eliminare dai listini europei le auto dell'Ariete che finora non hanno conosciuto il successo commerciale sperato.

TELAIO USA, STILE FIAT
Il nuovo Fiat Freemont nasce sulla base del Dodge Journey, dal quale eredita in larghissima parte lo stile. Sono pochi infatti gli elementi estetici che lo differenziano dal "cugino" americano, come i paraurti e la calandra, in cui è assente il baffo" Fiat, ma si nota una riedizione della tipica croce del brand USA su cui è stato applicato il logo Fiat. Il posteriore è stato invece ridisegnato con l'adozione di un nuovo paraurti e fanali a LED. Anche le dimensioni del Fiat Freemont ricalcano quelle del Journey: lunghezza 489 cm, larghezza 188 cm, altezza 172 cm, per un passo di 289 cm.

MOTORI FIAT E CHRYSLER
Il Fiat Freemont inaugura inoltre la prima applicazione dei motori torinesi su un modello Chrysler: avrà trazione anteriore con propulsori turbodiesel 2.0 Multijet da 140 CV o 170 CV abbinati al cambio manuale. In seguito saranno proposte anche le versioni 4x4 con le motorizzazioni 2.0 Multijet da 170 CV e 3.6 benzina V6 da 276 CV, quest'ultimo unico motore che non è stato sviluppato direttamente da FPT- Fiat PowerTrain. In Fiat per il mercato europeo hanno studiato un'apposita taratura delle sospensioni e dello sterzo, ora più preciso e diretto, mentre il comfort di marcia è ulteriormente garantito da un importante lavoro di insonorizzazione dell'abitacolo. Per il capitolo sicurezza, il Freemont avrà 7 airbag, sistema antibloccaggio (ABS) completo di Brake Assist, Electronic Stability Program (ESP) con Hill-Holder, sistema antiribaltamento (ERM) standard su tutti i veicoli.

CIAO ULYSSE
Il sostituto dell'Ulysse avrà 7 posti standard disposti su tre file, con la terza fila a scomparsa sotto il pavimento in modo da creare un vano di carico regolare con doppio fondo della capienza massima di 1.461 litri. I sedili della seconda fila sono inoltre montati più in alto rispetto a quelli anteriori, mentre la terza fila è rialzata rispetto alla seconda per consentire la massima visibilità a tutti gli occupanti. La seconda fila avrà a disposizione anche l'innovativo sistema "child booster" che grazie a cuscini di rialzo, consente la corretta seduta dei bambini a bordo garantendo maggiore protezione e comfort. Totalmente nuovo l'abitacolo del Fiat Freemont, che avrà una plancia avvolgente con elementi cromati, un inedito quadro strumenti, la console centrale dal forte impatto estetico e un nuovo sistema infotainment con ampio schermo touch screen a colori.

DUE ALLESTIMENTI
Al lancio previsto prima dell'estate saranno disponibili per il Fiat Freemont solo due allestimenti, che avranno 7 posti, climatizzatore automatico a tre zone, sistema keyless entry, cruise control, trip computer avanzato, sistema di monitoraggio della pressione pneumatici (TMPS), fendinebbia e radio touch screen con schermo a colori e comandi al volante. Nella versione superiore si aggiungeranno i cerchi in lega da 17", la radio touch screen con schermo da 8,4", lettore DVD e SD card, il sistema Bluetooth, i sensori di parcheggio posteriori, gli specchietti retrovisori ripiegabili, l' accensione automatica dei fari, i vetri posteriori oscurati e le barre sul tetto. I prezzi di listino dovrebbero aggirarsi intorno a quelli dell'attuale Dodge Journey.

Scheda Versione

Fiat Freemont
Nome
Freemont
Anno
2011
Tipo
Normale
Segmento
medie
Carrozzeria
SUV e Crossover
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Anticipazioni , Fiat , ginevra


Listino Fiat Freemont

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
2.0 MultiJet 16v 140cv Freemont anteriore diesel 140 2.0 7 € 27.300

LISTINO

2.0 MultiJet 16v 140cv Urban anteriore diesel 140 2.0 7 € 28.800

LISTINO

2.0 MultiJet 16v 170cv Urban anteriore diesel 170 2.0 7 € 30.300

LISTINO

2.0 MultiJet 16v 140cv Lounge anteriore diesel 140 2.0 7 € 31.300

LISTINO

2.0 MultiJet 16v 140cv Cross anteriore diesel 140 2.0 7 € 32.550

LISTINO

2.0 MultiJet 16v 170cv Lounge anteriore diesel 170 2.0 7 € 32.800

LISTINO

2.0 MultiJet 16v 170cv Black Code anteriore diesel 170 2.0 7 € 33.300

LISTINO

2.0 MultiJet 16v 170cv automatica AWD Urban 4x4 diesel 170 2.0 7 € 33.800

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

 

Top