dalla Home

Motorsport

pubblicato il 21 gennaio 2011

Roma: addio al GP di Formula 1

Il sindaco Alemanno rinuncia alla corsa capitolina

Roma: addio al GP di Formula 1

Dopo l'aut-aut che Bernie Ecclestone ha posto all'Italia la settimana scorsa, si è delineato uno scenario per cui il Bel Paese doveva scegliere quale Gran Premio di Formula 1 far entrare nel calendario del Circus. Come riporta OmniCorse.it, lo storico appuntamento di Monza era parso a questo punto avvantaggiato su Roma e oggi il sindaco della capitale ha tenuto la conferenza stampa in cui il comitato organizzatore rinuncia al progetto che voleva portare le monoposto sul tracciato cittadino dell'EUR.

"Rinunciamo formalmente e definitivamente all'ipotesi di un Gran Premio di Formula 1 a Roma", ha dichiarato Alemanno. Oltre alla sovrapposizione con lo storico GP d'Italia, l'ipotesi relativa all'uscita di scena della gara romana si basava anche sulle voci di scarso budget. Il sindaco ha poi commentato la decisione dell'amministrazione come "un passo indietro, perché avevamo sempre detto che avremmo fatto così qualora la Federazione Internazionale avesse posto l'alternativa tra Roma e Monza. C'è però un sogno Olimpiadi che portiamo avanti e sia chiaro, in Italia e al mondo, che vogliamo farle a Roma".

Autore:

Tag: Motorsport , formula 1


Top