dalla Home

Novità

pubblicato il 20 gennaio 2011

Renault Scenic e Xmod MY 2011

Rinfrescati l'estetica e gli allestimenti, con il 1.5 dCi ora a 128 g/km di CO2

Renault Scenic e Xmod MY 2011
Galleria fotografica - Renault Scenic e Xmod MY 2011 Galleria fotografica - Renault Scenic e Xmod MY 2011
  • Renault Scenic e Xmod MY 2011  - anteprima 1
  • Renault Scenic e Xmod MY 2011 	   - anteprima 2
  • Renault Scenic e Xmod MY 2011 	   - anteprima 3
  • Renault Scenic e Xmod MY 2011  - anteprima 4
  • Renault Scenic e Xmod MY 2011  - anteprima 5
  • Renault Scenic e Xmod MY 2011  - anteprima 6

La gamma delle Renault Scenic e Scenic Xmod si rinnova, entrando sul mercato con le versioni Model Year 2011. Tre le opzioni per allestire la multispazio media francese, ordinabile negli allestimenti Attractive, Dynamique e Luxe, ora rielaborati nel design e nella scelta di materiali ed accoppiamenti cromatici. Sotto il cofano, la novità più importante è l'omologazione del 1.5 dCi da 110 CV, che ha subìto una diversa calibrazione in grado di fargli emettere 128 g/km di CO2. Con il MY 2011 Renault coglie anche l'occasione per ricordare i 15 anni dal lancio della prima Scenic, datato 1996, che è stata prodotta in più di 4 milioni di esemplari.

NAVIGATORE INTEGRATO E NUOVI RIVESTIMENTI INTERNI
La versione Attractive va a sostituire la Confort, dalla quale si differenzia per le nuove scelte effettuate per allestire gli interni e per i cerchi in lega Flexwheels da 16 pollici. A richiesta si può ordinare il Pack Visibilità, che include il navigatore integrato TomTom Live 2.0 e le telecamere di assistenza al parcheggio, anteriori e posteriori. L'allestimento intermedio Dynamique porta con sè novità nell'abitacolo, con i rivestimenti dotati di trattamento anti-macchia in Teflon e sedili in Tep e tessuto; anche in questa versione è presente il navigatore integrato nella plancia della Tom Tom.

INDICATORE DI CAMBIATA PER UNA GUIDA ECOLOGICA
Per tutte le Scenic, le dotazioni di serie comprendono l'impianto audio Bose Sound System con tecnologia Centerpoint, per diffondere il suono in modo uniforme. Il quadro strumenti è ora dotato di Gear Shift Indicator, che suggerisce il momento più opportuno per effettuare il cambio marcia nell'ottica di ridurre i consumi, specie in abbinamento con il 1.5 dCi da 110 CV.

PREZZI
Il listino della Xmod parte dai 22.000 euro della versione 1.5 dCi 110 CV Attractive, fino ad arrivare ai 29.500 euro della 2.0 dCi 150 CV in allestimento Luxe, dotata di cambio automatico Proactive. L'entry-level della più grande Scenic è dato dai 23.500 euro della 1.5 dCi 110 CV Attractive e si ferma a quota 31.000 euro per la 2.0 dCi 150 CV Luxe. Ordinabile solo sulla Xmod è invece il 2.0 dCi da 160 CV, disponibile in allestimento Luxe ad un prezzo pari a 28.000 euro.

Scegli Versione

Autore:

Tag: Novità , Renault , auto europee


Top