dalla Home

Mercato

pubblicato il 20 gennaio 2011

Nel 2010 ha vinto l'usato

Per ogni 100 auto nuove ne sono state vendute 142 di seconda mano

Nel 2010 ha vinto l'usato

Nel 2010 per ogni 100 auto nuove ne sono state vendute 142 usate e solo a dicembre la proporzione è stata di 100 contro 181. Un risultato che, sebbene significhi per l'usato un calo dell'1% su base annua, è comunque incoraggiante di fronte ad un mercato del nuovo che nello stesso periodo ha perso ben 9,2 punti percentuali. I dati arrivano dall'ultimo bollettino mensile "Auto-Trend", l'analisi statistica dell'Automobile Club d'Italia sui dati del PRA, e confermano una tendenza già evidenziata in passato: il "vero business è qui", dicevano a luglio scorso Autoscout24 e Quintegia con una loro ricerca.

L'USATO E' IN ASCESA
La crisi delle immatricolazioni esplosa nel 2009 ha infatti rafforzato il trend positivo che l'usato stava già mettendo in atto da molti anni. Come ci aveva spiegato Vincenzo Bozzo, Country Manager Italia di AutoScout24.it: "Rispetto a soli dieci anni fa sono cambiati i clienti ed è cambiato soprattutto il processo che porta all'acquisto di un'auto. Se fino a qualche anno fa vendere auto significava soprattutto pensare alle auto nuove, questo non può più essere vero in un mercato in cui volumi e soprattutto margini si sono ridotti a livelli al di sotto della sussistenza". Ed anche l'Osservatorio mensile Findomestic Banca sostiene, nel suo ultimo bollettino, che quest'anno un italiano su dieci crede che riuscirà a risparmiare e punta più ad acquistare un'auto usata che nuova.

LE AUTO TOLTE DALLA CIRCOLAZIONE NEL 2010
Anche per quanto riguarda le radiazioni lo scorso anno si è chiuso con il segno meno: ogni 100 autovetture nuove ne sono state radiate 104 nel solo mese di dicembre e 84 in media nell'anno. In totale le vetture eliminate dalla circolazione sono state 1.663.404 (-14,7%) e a dicembre, rispetto lo stesso mese del 2009, il calo è stato del 26,9%. La cifra più significativa nelle radiazioni tra il dicembre 2009 e il 2010 si è registrato nelle regioni del Centro (-33,4%), seguite dal Sud e dalle Isole (-26,4%), mentre al Nord si è registrato un -25%.

Autore:

Tag: Mercato , immatricolazioni , usato auto


Top