dalla Home

Motorsport

pubblicato il 18 gennaio 2011

Ferrari Challenge 2011: le novità

Nel monomarca di Maranello nuovi punteggi, debutto della 458 e una tappa a Le Mans

Ferrari Challenge 2011: le novità
Galleria fotografica - Ferrari 458 ChallengeGalleria fotografica - Ferrari 458 Challenge
  • Ferrari 458 Challenge - anteprima 1
  • Ferrari 458 Challenge - anteprima 2
  • Ferrari 458 Challenge - anteprima 3
  • Ferrari 458 Challenge - anteprima 4
  • Ferrari 458 Challenge - anteprima 5
  • Ferrari 458 Challenge - anteprima 6

Sarà come d'abitudine l'Autodromo Nazionale di Monza ad ospitare il primo appuntamento stagionale con le serie italiana ed europea del Ferrari Challenge Trofeo Pirelli, al via nel fine settimana del 9 e 10 aprile. Il monomarca del Cavallino edizione 2011 sarà ricca di importanti novità, in primo luogo con il debutto della 458 Challenge al fianco della F430 Challenge.

A partire da questa stagione cambia la durata delle gare, con una prima prova di 25' ed una seconda di 35'. Farà eccezione solo l'inedito appuntamento sul tracciato francese di Le Mans in occasione della 24 Ore, in programma nel weekend dell'11 giugno, durante la quale gli iscritti ad entrambe le serie - italiana ed europea - si sfideranno in una prova unica a classifiche separate della durata di 45'.

Con l'introduzione della nuova vettura le classifiche continueranno ad essere distinte nelle due categorie del Trofeo Pirelli e della Coppa Shell per i piloti iscritti con la 458 Challenge, mentre verrà istituita una classifica unica per gli iscritti al Trofeo Pirelli con la F430 Challenge. Sarà mantenuta la formula che prevede due turni di qualifica da 30' (oltre alla sessione di sessanta minuti di prove libere), in cui il primo turno di qualifica determina la griglia di Gara 1 ed il secondo la griglia di Gara 2. Come nella passata stagione, per gli equipaggi formati da due piloti, ai fini della classifica varrà la somma dei punti conquistati da entrambi. In aggiunta, per ogni gara, verrà attribuito al conduttore (o ad entrambi i Conduttori in caso di equipaggio doppio) un punto per la pole position, uno per il giro veloce ed uno per ogni equipaggio in griglia in ogni gara e classe.

Il monomarca Ferrari, giunto alla diciannovesima edizione e da sempre articolato in tre serie- Italia, Europa e Nord America - si arricchisce quest'anno di un quarto girone dedicato ai clienti dell'area Asia Pacifico, che saranno impegnati in cinque appuntamenti stagionali di cui il primo in programma sul tracciato giapponese del Fuji.

Autore:

Tag: Motorsport , Ferrari , le mans , monomarca


Top