dalla Home

Mercato

pubblicato il 17 gennaio 2011

La Cina riempirà di nuovo i container europei di auto

Secondo il FT quest'anno la domanda supererà di 25 volte quella del 2005

La Cina riempirà di nuovo i container europei di auto

C'è ancora la Cina dietro alle speranze dell'auto europea. Stavolta però la ripresa del mercato non è vista dalla sola prospettiva delle immatricolazioni, ma anche dei costi logistici legati al trasporto delle vetture. Questo perché, come spiega il Financial Times in un report pubblicato oggi sul proprio sito, negli ultimi tempi i problemi legati alla scarsa domanda di auto all'interno dell'industria automobilistica europea hanno riempito i piazzali di auto invendute e fatto viaggiare containers quasi vuoti. Spedizioni che, non essendo a pieno carico, avrebbero generato enormi problemi a chi li gestisce.

E proprio la Cina sarebbe la soluzione. Secondo il quotidiano britannico quest'anno la domanda di auto europee da parte del paese asiatico supererà di 25 volte i livelli del 2005. E tutto all'insegna, ovviamente, della legalità, non come è successo con i container sequestrati pochi giorni fa dall'Ufficio Frontiera Marittima di Napoli nel porto della città partenopea, dove una Ferrari 599 GTB Fiorano, una Porsche Panamera e una Mercedes SLS AMG sottratte in Spagna ai loro propietari erano diretti verso il Giappone.

Autore:

Tag: Mercato , cina


Top