dalla Home

Mercato

pubblicato il 17 gennaio 2011

Porsche sarà anche Made in USA e China?

L'ipotesi rientra nel piano di espansione del CEO Matthias Mueller

Porsche sarà anche Made in USA e China?
Galleria fotografica - Porsche Roxster previewGalleria fotografica - Porsche Roxster preview
  • Porsche Roxster preview - anteprima 1
  • Porsche Roxster preview - anteprima 2
  • Porsche Roxster preview - anteprima 3
  • Porsche Roxster preview - anteprima 4

Costruire Porsche in Nord America e in Cina è l'ultima ipotesi a cui starebbero lavorando i vertici della casa sportiva. Volendo realizzare l'obiettivo di vendita da circa 200.000 unità annue, l'amministratore delegato Matthias Mueller starebbe pensando di replicare all'estero lo stabilimento tedesco di Zuffenhausen, vicino a Stoccarda, come risporta oggi Automotive News Europe. La prima Porsche ad essere costruita all'estero sarebbe, secondo la stessa fonte, la Cajun, che troverebbe la sua culla nella fabbrica cinese di Changchun, la stessa in cui Volkswagen costruisce la Audi Q5.

Ed è subito polemica sulla qualità delle vetture assemblate al di fuori della Germania. A chi teme che una Porsche Made in China varrebbe meno di una Porsche Made in Germany, Mueller dice: "Costruire in Nord America e in Cina significa per noi rompere un taboo. Saremo OK finché potremo dire che le nostre auto sono equipaggiate con tecnologia Porsche", ha aggiunto, intervistato da WirtschaftsWoche magazine. E sempre in Cina il numero uno di Porsche ha in programma di aprire un centro di assistenza clienti ed un circuito per i test drive vicino al tracciato di Formula 1 a Shanghai. Inoltre la rete di vendita nel primo mercato di auto al mendo verrà ampliata da 35 concessionari a 85, fino ad arrivare a 100 nel giro dei prossimi 3-4 anni.

Galleria fotografica - Audi Q5Galleria fotografica - Audi Q5
  • Audi Q5 - anteprima 1
  • Audi Q5 - anteprima 2
  • Audi Q5 - anteprima 3
  • Audi Q5 - anteprima 4
  • Audi Q5 - anteprima 5
  • Audi Q5 - anteprima 6

Autore:

Tag: Mercato , Porsche , produzione , cina


Top