dalla Home

Test

pubblicato il 13 gennaio 2011

Audi S1, anzi A1 quattro

Abbiamo provato in anteprima il prototipo della compatta integrale

Audi S1, anzi A1 quattro
Galleria fotografica - Audi A1 quattro. Il prototipo in provaGalleria fotografica - Audi A1 quattro. Il prototipo in prova
  • Audi A1 quattro. Il prototipo in prova - anteprima 1
  • Audi A1 quattro. Il prototipo in prova - anteprima 2
  • Audi A1 quattro. Il prototipo in prova - anteprima 3
  • Audi A1 quattro. Il prototipo in prova - anteprima 4
  • Audi A1 quattro. Il prototipo in prova - anteprima 5
  • Audi A1 quattro. Il prototipo in prova - anteprima 6

Buona notizia: l'Audi S1 si farà. Cattiva notizia: bisognerà pazientare per almeno due anni. Anzi, a dirla tutta, i tedeschi non hanno confermato al 100% l'arrivo della vettura e chi la sta aspettando con trepidazione dovrà soffrire ancora per un po'. Tuttavia, ci sentiamo di rassicurare gli appassionati delle sportive di Ingolstadt. Gli uomini Audi hanno infatti lasciato aperta ben più di una porta e, nell'indicare una tempistica per il lancio, per quanto approssimativa, hanno indirettamente confermato che le intenzioni a tal riguardo sono molto serie, ma se ne riparla nel 2013. A conferma di questa possibilità c'è la concretezza di un'Audi A1 quattro (laboratorio viaggiante della prossima S1) che viene intensamente testata sulle nevi del Canada e che OmniAuto.it ha provato in anteprima.

SPORTIVA E "DIVERSA"
Gli ingegneri hanno bisogno di tempo per mettere a punto la "cattiva" della gamma A1. Il motivo di questa attesa sta nel desiderio dei Quattro Anelli di non proporre un "clone" di Seat Ibiza Cupra, Skoda Fabia RS e Volkswagen Polo GTI. La base è quella, con il pianale e lo schema delle sospensioni in comune. Ma ad Ingolstadt tengono molto a differenziarsi e, con loro, anche chi spende un bel po' di soldi in più per assicurarsi il marchio premium del gigante teutonico. Ecco dunque che per la futura rivale della Mini Cooper S e della Alfa Romeo MiTo Quadrifoglio Verde la personalizzazione passa anche per la trazione integrale quattro, una trasmissione basata sulla frizione centrale Haldex che il Gruppo Volkswagen utilizza sulle vetture a motore trasversale. Di base, la potenza viene scaricata sulle ruote anteriori e non appena l'elettronica riconosce il minimo pattinamento, la frizione centrale si chiude e invia parte della forza motrice al retrotreno. Forti di una maggiore motricità, inoltre, gli ingegneri Audi hanno già anticipato che il propulsore erogherà più dei 185 CV dell'unità da noi provata sulla pista ghiacciata di Mecaglisse, Saint Donat, nella regione canadese del Quebec. Nello specifico, il propulsore in questione è il 1.4 TFSI con doppia sovralimentazione (il compressore volumetrico regala coppia ai bassi regimi, la turbina "spreme" CV agli alti). Un quattro cilindri dalla potenza specifica già molto elevata, 132 CV/litro, per cui non è da escludere un aumento di cilindrata, magari per superare quota 200 CV totali.

E' ESUBERANTE, MA NON AMA LE ESAGERAZIONI
Il prototipo da noi guidato sfoggia una brillantezza entusiasmante. La spinta inizia già a 1.200 giri/min e prosegue, portentosa, fino a quota 6.000 giri/min. Nonostante questo, anche sul ghiaccio "vivo" dei 12 gradi sottozero, la motricità e la sicurezza rimangono su livelli molto elevati. Prevedibile, progressiva nelle reazioni, la S1 (anche se ufficialmente, per il momento, si tratta solo di una A1 quattro laboratorio) promette di riproporre il comportamento delle sorelle maggiori S3, RS3, TTS e TTRS. Vale a dire, tanta efficacia, prestazioni al top della propria categoria, ma divertimento limitato. Sia chiaro: si tratta solo di un'impressione, visto che la vettura l'abbiamo guidata per pochi chilometri e in condizioni estreme. Occorre ricordare poi che 24 mesi di sviluppo potrebbero trasformare radicalmente il temperamento della A1. Anche la voce "cambio" è ancora tutta da definire, visto che il prototipo da noi provato era dotato di un comando manuale a sei marce, ma con tutta probabilità la scelta finale sarà per il DSG, come accade su Ibiza, Fabia e Polo. Il punto interrogativo più grande riguarda il numero delle marce: 7 se la coppia dovesse rimanere al di sotto dei 250 Nm (il massimo tollerato dalle due frizioni a secco), 6 in caso di prestazioni superiori. Non vediamo l'ora di scoprirlo...

CONTROLLABILE, SEMPRE
Per il momento, comunque, persino con grip zero e controllo elettronico di stabilità staccato, perdere il controllo della vettura è praticamente impossibile. In ingresso, percorrenza e uscita di curva c'è sempre un leggero sottosterzo molto facile da gestire e si può decidere di rilasciare lentamente il gas per far rientrare l'avantreno sulla traiettoria impostata. Oppure, opzione più appagante, si può insistere sul pedale del gas, trasferendo coppia dietro. Un passaggio di Nm fra gli assi innesca un inevitabile allargamento di traiettoria di quello posteriore, ma senza eccessi: la A1 inizia infatti a pattinare in modo omogeneo sulle quattro ruote, senza tuttavia intraversarsi. Impossibile chiedere di più, se è la massima efficacia ciò che si sta cercando. La direzionalità non viene mai meno e la velocità aumenta rapidamente. Si potrebbe però rimanere delusi nel caso in cui si desiderasse qualche brivido in più. E questo è esattamente ciò che si avverte al volante delle altre S e RS di cui sopra, che si guidi su asfalto asciutto, bagnato, o su neve.

Scheda Versione

Audi A1
Nome
A1
Anno
2010 - F.C.
Tipo
Premium
Segmento
utilitarie
Carrozzeria
2 volumi
Porte
3 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Adriano Tosi

Tag: Test , Audi , auto europee


Listino Audi A1

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
1.2 TFSI Attraction anteriore benzina 86 1.2 4 € 17.300

LISTINO

1.2 TFSI Ambition anteriore benzina 86 1.2 4 € 18.750

LISTINO

1.2 TFSI Admired anteriore benzina 86 1.2 4 € 18.900

LISTINO

1.6 TDI 66kW Attraction anteriore diesel 90 1.6 4 € 19.500

LISTINO

1.4 TFSI Attraction anteriore benzina 122 1.4 4 € 20.450

LISTINO

1.2 TFSI S line edition anteriore benzina 86 1.2 4 € 20.700

LISTINO

1.6 TDI 66kW Ambition anteriore diesel 90 1.6 4 € 20.950

LISTINO

1.2 TFSI S line edition plus anteriore benzina 86 1.2 4 € 20.950

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

 

Top