dalla Home

Home » Argomenti » Assicurazioni

pubblicato il 13 gennaio 2011

Rc Auto: definita la bozza di legge contro le frodi

Il lavoro del governo verso la riduzione delle tariffe prosegue

Rc Auto: definita la bozza di legge contro le frodi

Tagliare i prezzi delle polizze Rc Auto è l'obiettivo del governo; la persecuzione delle frodi è la sua strategia. Per questo oggi il ministro per lo Sviluppo economico, Paolo Romani ha incontrato una delegazione della commissione Finanze della Camera che sta definendo la bozza di una proposta di legge che va in tal senso. "E' importante la collaborazione tra il Governo e la commissione Fianze della Camera - ha detto Romani - dove è in fase di elaborazione un provvedimento per il quale c'è la possibilità di farlo approvare il sede legislativa".

Il ministro ha quindi spiegato di voler coinvolgere nel processo tutti gli attori protagonisti, "nell'interesse dei cttadini", per tariffe più compatibili con la media europea, perseguendo coloro che usano le polizze assicurative per le frodi. Ed in Italia di truffatori ce ne sono tanti. Il fenomeno dell'evasione è sempre più diffuso ed anche il numero dei non assicurati è in aumento. Pertanto, come ha spiegato il presidente della commissione della Camera, Gianfranco Conte, si cercherà di "arrivare alla legislativa il prima possibile".

Autore:

Tag: Attualità , assicurazioni


Top