dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 13 gennaio 2011

Marchionne: "Il SUV Maserati avrà un motore rock & roll"

In produzione dal 2012, monterà V8 e V12 Ferrari

Marchionne: "Il SUV Maserati avrà un motore rock & roll"

La tormentata vicenda del SUV Maserati comincia a prendere contorni un po' più definiti, dopo le dichiarazioni di Sergio Marchionne secondo cui "avrà un motore rock & roll". In un'intervista rilasciata alla CNN durante il Salone di Detroit (15-23 gennaio 2011) il CEO del gruppo torinese ha poi aggiunto che l'esordio avverrà nel 2012, dando quindi una scadenza ben precisa alla nascita del primo Sport Utility del Tridente.

Per spiegare la metafora "musicale" Marchionne ha detto che si tratterà di un propulsore di origini Ferrari, sia a 8 che a 12 cilindri. L'autorevole annuncio, per quanto informale, va quindi ad aggiungere un ulteriore tassello al mosaico tecnico del SUV Maserati, che sarà basato sul pianale di Jeep Grand Cherokee.

Il nuovo modello, che avrà un prezzo vicino ai 100.000 euro, ha nel mirino la Porsche Cayenne, ma anche le versioni più potenti di BMW X6, Range Rover e Audi Q7. La produzione avverrà nello stabilimento Chrysler di Jefferson North, a Detroit, lo stesso che assembla la nuova Grand Cherokee e che costruirà il grande SUV Alfa Romeo.

Autore:

Tag: Anticipazioni , Maserati , detroit , auto italiane , nuovi motori


Top