dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 11 gennaio 2011

Johnson Controls ie:3

L’auto elettrica da città secondo il produttore di componentistica

Johnson Controls ie:3
Galleria fotografica - Johnson Controls ie:3Galleria fotografica - Johnson Controls ie:3
  • Johnson Controls ie:3 - anteprima 1
  • Johnson Controls ie:3 - anteprima 2
  • Johnson Controls ie:3 - anteprima 3
  • Johnson Controls ie:3 - anteprima 4
  • Johnson Controls ie:3 - anteprima 5
  • Johnson Controls ie:3 - anteprima 6

Il Salone di Detroit (15-23 gennaio 2011) non è solo il palcoscenico per le grandi case automobilistiche, presenti in massa, ma anche per i produttori di componenti specializzati nel settore automotive. In questo ambito si colloca la presentazione della Johnson Controls ie:3, un prototipo dimostrativo che riprende il concetto della piccola 5 porte elettrica da città e utilizza l'innovativo pacco batterie al litio di ridotto ingombro. La novità sta appunto nella compattezza dell'insieme accumulatori prismatici (a nido d'ape) che può essere alloggiato nello spessore della scocca a livello del pavimento e integra al suo interno tutte le componenti per il funzionamento dell'auto elettrica.

A dimostrazione dello spazio in più che i progettisti possono dedicare ai passeggeri e ai bagagli viene mostrata anche la particolare realizzazione dei sedili "da cinema" con seduta ribaltabile verticalmente per alloggiare oggetti sul pavimento. L'aver puntato sui sedili non è certo una scelta casuale, visto che Johnson Controls è da poco proprietaria del famoso marchio Recaro. Fra le altre caratteristiche annunciate di questa concept ie:3 (da "inspired efficiency") si segnalano poi l'autonomia teorica di circa 160 chilometri, l'utilizzo di materiali riciclabili per le imbottiture dei sedili, lo spostamento degli altoparlanti nell'imbottitura del cielo per ridurre l'ingombro delle portiere e l'adozione di luci ambiente LED. Tutta la parte strumentazione è poi un vero trionfo di tecnologia e nuovi materiali, con display sporgente da 6,5 pollici dal trattamento superficiale antiriflesso e il piccolo head up display trasparente di fronte al guidatore.

Autore:

Tag: Prototipi e Concept , auto americane , detroit , auto elettrica


Top