dalla Home

Curiosità

pubblicato il 7 gennaio 2011

Fiat 500 Mopar

A Detroit debutta l’Abarth americana

Fiat 500 Mopar
Galleria fotografica - Fiat 500 MoparGalleria fotografica - Fiat 500 Mopar
  • Fiat 500 Mopar - anteprima 1
  • Fiat 500 Mopar - anteprima 2
  • Fiat 500 Mopar - anteprima 3
  • Fiat 500 Mopar - anteprima 4
  • Fiat 500 Mopar - anteprima 5

Al Salone di Detroit (15-23 gennaio 2011) il Gruppo Chrysler riserva uno spazio anche alla propria linea di elaborazioni ufficiali Mopar e fra queste spicca la Fiat 500 2012 rivista e corretta in chiave tuning estetico. Si tratta di una versione speciale dotata della ricca lista di accessori Mopar disponibili per la piccola italiana d'America, un po' come accade in Europa per le elaborazioni Abarth.

Fra le varie parti speciali che caratterizzano l'aspetto della Fiat 500 Mopar si segnalano i cerchi neri lucidi con logo Mopar, la colorazione nera opaca in stile 500 Blackjack, le doppie strisce adesive blu sui cofani e sul tetto, gli specchietti cromati e le cornici cromate nel paraurti anteriore e posteriore. Nel pacchetto completo non mancano neppure i terminali di scarico e il tappo del serbatoio luccicanti, oltre al portapacchi posteriore con possibilità di caricare gli snowboard.

L'abitacolo è trasformato con il pacchetto Mopar composto da battitacco personalizzati con logo, pomelli in stile carbonio per cambio e freno a mano e rivestimenti in pelle Katzkin accentati di blu. L'unica modifica meccanica riguarda invece l'aggiunta di una specifica barra duomi di collegamento per le sospensioni.

Autore:

Tag: Curiosità , Fiat , detroit , tuning


Top