dalla Home

Mercato

pubblicato il 5 gennaio 2011

Marchionne Presidente dell'Industrial Executive Council

Pronto il secondo organo esecutivo di Fiat Industrial

Marchionne Presidente dell'Industrial Executive Council

Un'altra carica si aggiunge alle già numerose responsabilità di Sergio Marchionne. Il manager italo-canadese è stato nominato Presidente dell'Industrial Executive Council (IEC), il più alto organo esecutivo dopo il Consiglio di Amministrazione di Fiat Industrial, la società nata il primo gennaio dallo scorporo auto del Lingotto che comprende CNH, Iveco e FPT Industrial. La nuova struttura organizzativa è stata resa nota oggi con una nota stampa in cui si spiega che il compito dell'Industrial Executive Council è quello di rivedere l'andamento operativo delle proprie attività, stabilire gli obiettivi, adottare le scelte strategiche, decidere gli investimenti, condividere le best practices e gestire lo sviluppo manageriale.

Oltre a Sergio Marchionne fanno parte dell'Industrial Executive Council gli amministratori delegati delle società che compongono Fiat Industrial e i responsabili delle funzioni-chiave. Nel dettaglio il IEC di Fiat Industrial è così composto: Presidente, Sergio Marchionne; CNH, Harold Boyanovsky; Iveco, Alfredo Altavilla; FPT Industrial, Giovanni Bartoli; Group Control, Monica Ciceri; Treasurer e Financial Services, Camillo Rossotto; Human Resources, Linda Knoll; General Counsel, Roberto Russo; Business Development e Segretario, Alessandro Nasi. I manager di Fiat S.p.A., a capo di funzioni che forniscono servizi a Fiat Industrial e che parteciperanno su richiesta all'IEC, sono invece: Compliance e Audit, Carlo De Bernardi; Corporate Communications, Marco Monticelli; Investor Relations, Manfred Markevitch.

Clicca qui per leggere il curriculum vitae di Sergio Marchionne.

Autore:

Tag: Mercato , VIP , lavoro


Top