dalla Home

Tuning

pubblicato il 7 gennaio 2011

Porsche Cayenne Coupe secondo Merdad

Il tuner rivoluziona la SUV rendendola una "3 porte"

Porsche Cayenne Coupe secondo Merdad
Galleria fotografica - Porsche Cayenne Coupe secondo MerdadGalleria fotografica - Porsche Cayenne Coupe secondo Merdad
  • Porsche Cayenne Coupe secondo Merdad - anteprima 1
  • Porsche Cayenne Coupe secondo Merdad - anteprima 2
  • Porsche Cayenne Coupe secondo Merdad - anteprima 3
  • Porsche Cayenne Coupe secondo Merdad - anteprima 4
  • Porsche Cayenne Coupe secondo Merdad - anteprima 5
  • Porsche Cayenne Coupe secondo Merdad - anteprima 6

Questa volta l'operazione di tuning apportata da Merdad non si è limitata ad affinare i sottosistemi di meccanica e carrozzeria della Porsche Cayenne. Con la Cayenne Coupe, infatti, il preparatore mette pesantemente mano all'autotelaio della vettura tedesca, rinunciando alle 2 porte posteriori per originare un'insolita SUV coupé, forma architetturale recentemente proposta dalla Range Rover Evoque. L'operazione sconfina nel campo di solito riservato agli atelier di carrozzeria e ai prototipisti, ma i tecnici inglesi non si sono fatti scrupoli di fronte alla prospettiva di accorciare il passo della Cayenne per conferirle un aspetto più sportiveggiante, insito nel corredo genetico del marchio di Zuffenhausen.

Il passato di Merdad come collaboratore presso Gemballa (specialista nelle elaborazioni delle Porsche), ha influito sugli interventi apportati alla meccanica che accompagnano la conversione in coupé della Cayenne. La potenza dell'8 cilindri a V di 4.8 litri riceve un incremento del 50%, arrivando ad un valore pari a 740 CV. L'accelerazione garantita dalla nuova cavalleria si traduce in uno 0-100 km/h coperto in 4.4 secondi. L'accorciamento della lunghezza della vettura è enfatizzato dall'adozione dei cerchi in lega da 22 pollici, che slanciano in avanti la silhouette dell'auto "in collaborazione" con la nuova griglia della calandra e le minigonne laterali. L'idea si SUV a 3 porte potrebbe stuzzicare qualche manager in quel di Stoccarda o Wolfsburg: staremo a vedere se la Porsche Cajun riceverà una sorellina dopo il lancio...

Autore:

Tag: Tuning , Porsche , tuning


Top