dalla Home

Attualità

pubblicato il 24 dicembre 2010

Autostrade: pronti i rimborsi per il caos neve

Indennizzi fino a 300 euro per chi è rimasto bloccato il 17 e 18 dicembre

Autostrade: pronti i rimborsi per il caos neve

E' stato ufficializzato a poche ore dal Natale l'accordo fra Autostrade per l'Italia e le associazioni dei consumatori (ADOC, ADUSBEF, ADICONSUM, CODACONS, FEDERCONSUMATORI), a tutela dei 7 mila automobilisti rimasti ostaggio lo scorso fine settimana della rete autostradale a causa del maltempo. Chi ha subito i disagi troverà sotto l'albero tre livelli di indennizzo, proporzionali al tempo di attesa in coda.

PRIMA FASCIA ORARIA
Chi è rimasto bloccato fino alle 20:00 di quell'infausto venerdì 17 sarà rimborsato del pedaggio (eventualmente pagato). Il pedaggio non sarà per nulla addebitato ai titolare di Viacard e Telepass.

SECONDA FASCIA ORARIA
La seconda fascia riguarda chi è rimasto bloccato dalle ore 20:00 alle 23:00 che beneficerà, oltre che del rimborso del pedaggio, di un indennizzo di 100 euro a veicolo corrisposto sotto forma di una Viacard ad hoc.

TERZA FASCIA ORIA
I più sfortunati (e danneggiati) rimasti bloccati oltre le 23.00 riceveranno infine il rimborso del pedaggio (o il non addebito su Viacard e Telepass) e un indennizzo di 300 euro (cash) a veicolo.

COME OTTENERE IL RIMBORSO
La modulistica e le istruzioni per accedere ai rimborso attraverso una domanda di conciliazione, saranno disponibile sui siti www.autostrade.it e www.adiconsum.it a partire del 27 dicembre prossimo. Secondo l'accordo fra Autostrade per l'Italia e le associazioni, il modulo si basa sull'autocertificazione dell'interessato attestante l'entrata e l'uscita dai caselli dell'autostrada. In assenza di ricevute dei pedaggi, la società Autostrade si riserva di verificare la veridicità delle affermazioni contenute nell'autocertificazione.

Segnaliamo che l'Adiconsum si è resa disponibile a fornire ulteriori informazioni attraverso il numero verde 800 592029 o via mail (informazioni@adiconsum.it)

Autore: Redazione

Tag: Attualità


Top