dalla Home

Curiosità

pubblicato il 23 dicembre 2010

Il Nurburgring è a rischio chiusura

Video di Sabine Schmitz per salvare il Nordschleife

Il Nurburgring è a rischio chiusura

"Green Hell" è il soprannome che gli anglossassoni hanno attribuito ai 21 km del circuito che si snoda nella foresta dell'Arenberg. Ironia della sorte, il Nürburgring è ora "al verde" e per scongiurare la chiusura del tempio dell'automobilismo per eccellenza Sabine Schmitz cerca di salvare il Ring con un video. Sabine, figlia dei custodi del circuito, conosce ogni centimetro di asfalto delle insidiose curve dell'anello e in passato aveva reso ancor più famosa la pista sfidando la Jaguar S-Type guidata da Jeremy Clarkson di Top Gear a bordo di un Ford Transit.

In seguito Sabine è diventata collaboratrice fissa della trasmissione Fifth Gear, dove si alternava a Tiff Needell e Jason Plato nelle acrobazie al volante delle auto in prova. Con la sua popolarità, la veloce ragazza del Ring cerca ora investitori privati per salvare la storica pista del Nordschleife da un'ingrata sorte. Forse i 22 euro richiesti per effettuare un giro del circuito non sono sufficienti per finanziare l'infrastruttura, ma di certo sembra davvero impossibile che il tempio della velocità per eccellenza possa sparire per mancanza di fondi. Staremo a vedere se l'appello della "Regina del Ring" servirà a sbloccare la situazione.

Il Nurburgring è a rischio chiusura

“Green Hell” è il soprannome che gli anglossassoni hanno attribuito ai 21 km del circuito che si snoda nella foresta dell'Arenberg. Ironia della sorte, il Nürburgring è ora “al verde”. Video di Sabine Schmitz per salvare il Nordschleife.

Autore:

Tag: Curiosità , nurburgring


Top