dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 21 dicembre 2010

Shanghai GM Sail Electric Concept

Dal prototipo cinese traspare l’impegno verso le “EV del popolo”

Shanghai GM Sail Electric Concept
Galleria fotografica - Shanghai GM Sail Electric ConceptGalleria fotografica - Shanghai GM Sail Electric Concept
  • Shanghai GM Sail Electric Concept - anteprima 1
  • Shanghai GM Sail Electric Concept - anteprima 2

La Shanghai GM Sail Electric Concept è un prototipo con batterie al litio presentato da Shanghai GM al Salone di Guangzhou (21-27 dicembre 2010). Per l'enorme mercato automobilistico asiatico, già primo al mondo con oltre 12 milioni di immatricolazioni nel 2009, si tratta di un concept importante, basato sulla nuova Chevrolet Sail e realizzato congiuntamente da Shanghai GM e dal Pan Asia Technical Automotive Center con sede nella stessa megalopoli cinese. Spunti di particolare interesse riguardano l'utilizzo di moderne tecnologie, al pari delle realizzazioni occidentali o giapponesi, con l'accumulatore agli ioni di litio che alimenta un motore elettrico da 65 kW (88 CV) e 220 Nm.

Che la Cina sia uno dei protagonisti futuri della mobilità elettrica è ormai un dato di fatto, confermato anche dalle più recenti previsioni che parlano per il 2020 di un parco circolante cinese composto da 5 milioni di auto a trazione elettricaincentivi statali garantiti dal governo centrale e gli accordi stretti in materia di auto a batterie con Stati Uniti e Italia non fanno altro che avvicinare il momento di una motorizzazione di massa elettrica cinese.

In questo trend si inserisce di diritto la Sail Electric Concept, che ha una velocità massima di 130 km/h e l'autonomia teorica di 150 km con una carica completa; sono valori che da soli pongono la piccola 5 porte, seppur sotto forma di prototipo, su livelli prestazionali di alto livello. In più rispetto al modello di base la Sail Electric Concept sfoggia anche il sistema di recupero energia in frenata e l'Intelligent Charging Assisting System che ottimizza i tempi e i livelli di ricarica. Pur destinato ad anticipare un'auto elettrica di grande diffusione per le famiglie cinesi, il concept visto alla manifestazione cantonese non manca di soddisfare gli standard di sicurezza SAE e ISO per auto elettriche, ulteriore indicatore di un progetto di più ampio respiro.

Autore:

Tag: Prototipi e Concept , General Motors , auto cinesi , shanghai , auto elettrica


Top