dalla Home

Curiosità

pubblicato il 15 dicembre 2010

Vauxhall VXR8 2011

E’ solo per il Regno Unito, ma viene dall’Australia e ha un V8 da 431 CV

Vauxhall VXR8 2011
Galleria fotografica - Vauxhall VXR8 2011Galleria fotografica - Vauxhall VXR8 2011
  • Vauxhall VXR8 2011 - anteprima 1
  • Vauxhall VXR8 2011 - anteprima 2
  • Vauxhall VXR8 2011 - anteprima 3
  • Vauxhall VXR8 2011 - anteprima 4
  • Vauxhall VXR8 2011 - anteprima 5
  • Vauxhall VXR8 2011 - anteprima 6

E' una delle poche Vauxhall a non avere un corrispondente modello con il marchio Opel, viene venduta in Inghilterra, monta il motore V8 della Corvette ed ha la trazione posteriore. E' la Vauxhall VXR8, già commercializzata nel Regno Unito dal 2008 e ora pronta a rifarsi il look per il MY 2011. La base è sempre un'australiana Holden, in questo caso la nuova HSV E3 GTS appena presentata agli antipodi. L'immagine della grintosa berlina è rinfrescata con qualche ritocco al frontale, con nuovi interni e una dotazione più ricca.

431 CV DALLA CORVETTE
La griglia anteriore "Shockwave", le luci diurne a LED e gli sfoghi d'aria laterali contraddistinguono la Vauxhall VXR8 2011, assieme al diverso alettone di coda e alle luci LED posteriori. Il motore è il V8 di 6,2 litri (sigla LS3) della Chevrolet Corvette e con una potenza di 431 CV e 550 Nm di coppia è in grado di spingere la briosa quattro porte fino a 250 km/h passando da 0 a 100 km/h in circa 5 secondi. Le trazione è sulle ruote dietro ed è trasmessa al differenziale posteriore autobloccante attraverso un cambio manuale o un automatico, entrambi a 6 marce. Un'importante novità è rappresentata dall'assetto gestito attraverso il sistema Magnetic Ride Control di derivazione Corvette ZR1, capace di regolare in maniera istantanea la risposta e la durezza delle sospensioni. Si serie è anche il launch control per la gestione ottimale delle partenze, attivato con la modalità Competition dell'ESC.

NATA PER LA PISTA
All'interno spiccano i rivestimenti in pelle integrali, i sedili a guscio HSV Performance, la nuova strumentazione e la console centrale rivista. Oltre all'inedito computer di bordo Enhanced Driver Interface (EDI) che mostra sullo schermo da 5 pollici tutti i dati dinamici della vettura (accelerazione in G, potenza e coppia espressa) e le prestazioni in tempo reale, compresi i tempi sul giro. Per chi vuole usarla in pista c'è in dotazione anche il software MOTEC i2 per poter scaricare e analizzare al computer tutti i dati prestazionali della vettura. In Gran Bretagna la Vauxhall VXR8 2011 è disponibile presso una ristretta rete di 34 concessionarie Vauxhall selezionate ed ha un prezzo di 49.500 sterline, equivalenti al cambio attuale a 58.465 euro.

Autore:

Tag: Curiosità , auto inglesi , dall'estero


Top