dalla Home

Mercato

pubblicato il 15 dicembre 2010

Reva punta a vendere 2.500 elettriche in India

L’ingresso in Mahindra permetterà di produrre fino a 30.000 EV

Reva punta a vendere 2.500 elettriche in India
Galleria fotografica - Reva NXRGalleria fotografica - Reva NXR
  • Reva NXR - anteprima 1
  • Reva NXR - anteprima 2
  • Reva NXR - anteprima 3

Dopo essere entrata nel gruppo Mahindra & Mahindra l'indiana Mahindra Reva Electric Vehicles annuncia il suo primo piano industriale che prevede la vendita nel 2011 di almeno 2.500 veicoli elettrici in India. A riportare la notizia è il quotidiano The Economic Times of India. Il primo obiettivo della neonata azienda indiana specializzata in piccole auto a batteria come la NXR è però quello di arrivare a chiudere l'anno fiscale a marzo 2011 con un totale di 1.200 mezzi venduti.

A partire invece dal prossimo aprile andrà a regime l'attività dello stabilimento di Bangalore, dove l'attuale capacità produttiva di 18.000 veicoli salirà fino al limite dei 30.000 pezzi annui. Nei piani della giovane Mahindra Reva c'è anche la volontà di esportare le auto nel Regno Unito, in Norvegia e in Spagna, con qualche possibilità di sbarco anche in Italia, sulla scorta degli accordi commerciali stretti con Simone Cimino per fabbricare dal 2012 le elettriche nell'ex stabilimento Fiat di Termini Imerese. Nei programmi c'è anche la presentazione nel 2012 di un modello a 4 posti, sempre che le autorità governative del Kerala siano in grado di offrire incentivi fiscali per la produzione di auto a emissioni zero. Questi andrebbero a sommarsi positivamente agli sconti statali del 29,5% garantiti dal governo centrale di Nuova Delhi e allo sconto di 100.000 rupie (1.644 euro circa) sul prezzo di acquisto delle EV.

Galleria fotografica - Reva NXR e NXG a FrancoforteGalleria fotografica - Reva NXR e NXG a Francoforte
  • Reva NXR e NXG a Francoforte - anteprima 1
  • Reva NXR e NXG a Francoforte - anteprima 2
  • Reva NXR e NXG a Francoforte - anteprima 3
  • Reva NXR e NXG a Francoforte - anteprima 4

Autore:

Tag: Mercato , auto elettrica , dall'estero , auto indiane


Top