dalla Home

Mercato

pubblicato il 10 dicembre 2010

Chi sale e chi scende nella classifica dei marchi più venduti in Italia

Giù Fiat, Opel e Toyota. Su Alfa Romeo, Audi e VW

Chi sale e chi scende nella classifica dei marchi più venduti in Italia

La conferma arriverà solo a fine anno, ma è ormai certo che il marchio più veduto in Italia continua ad essere quello Fiat, che però è anche il brand che ha perso più terreno rispetto all'anno scorso, mentre sono andate meglio del 2009 le vendite di Alfa Romeo, Audi, BMW, Dacia, Renault, Skoda, smart, Land Rover, Nissan, Mercedes, Mitshubishi, Volvo e Volkswagen. E proprio il marchio di Wolfsburg è riuscito a raggiungere il podio 2010 superando Opel. Fiat invece ha conquistato la vetta con 420.983 unità immatricolate da gennaio a novembre e il 23,02% di mercato, seguito ancora da Ford, che è sceso in termini di vendite di circa 20.000 unità (171.757; 9,39%), come Chevrolet e Toyota.

Le cifre non sono definitive, ma è difficile che in appena un mese si vedano particolari stravolgimenti nella classifica. Ad oggi sono state vendute in Italia 1.829.117 auto e il 2010 si chiuderà, secondo le ultime stime, a quota 1.955.000 auto immatricolate, ovvero saranno circa 126.000 le unità registrate a dicembre. Resta pertanto abbastanza plausibile l'ultima classifica redatta dagli analisti dell'UNRAE, l'Associazione dei Costruttori esteri in Italia che ha disaggregato tutti i dati del mercato italiano dell'ultimo mese.

Il quarto marchio più diffuso in Italia risulta essere Opel, con 117.006 auto immatricolate e il 6,40% di mercato; seguito dalle francesi Renault (101.258; 5,54%), Citroen (100.438; 5,49%) e Peugeot (98.268; 5,37%), con il primo che rispetto al 2009 ha superato il marchio del Double Chevron. Il secondo marchio italiano più diffuso nel nostro Paese si conferma invece Lancia, che però ha visto finora scendere le proprie vendite fino a quota 81.290 vetture immatricolate da gennaio (numeri tuttavia molto vicini a quelli dell'anno scorso (84.487 unità), mentre l'altro italiano - Alfa Romeo - è salito di circa 8.000 unità, come Mercedes e BMW. Le ultime due posizioni della Top Ten sono occupate da Toyota/Lexus (71.549; 3,91%) e Audi (56.661; 3,10%), che hanno rispettivamente perso e guadagnato porzioni di mercato. E' ancora presto per comunicare il dato preciso, ma si può ricordare che Audi è il marchio che quest'anno ha visto crescere di più le proprie vendite in Italia.

IL MERCATO ITALIANO DA GENNAIO 2010 PER MARCHI AUTO
1) FIAT 420.983 (23,02%)
2) FORD 171.757 (9,39%)
3) VOLKSWAGEN 127.254 (6,96%)
4) OPEL 117.006 (6,40%)
5) RENAULT 101.258 (5,54%)
6) CITROEN 100.438 (5,49%)
7) PEUGEOT 98.268 (5,37%)
8) LANCIA 81.290 (4,44%)
9) TOYOTA/LEXUS 71.549 (3,91%)
10) AUDI 56.661 (3,10%)

11) NISSAN 50.182 (2,74%)
12) MERCEDES 50.131 (2,74%)
13) BMW 48.860 (2,67%)
14) ALFA ROMEO 48.057 (2,63%)
15) CHEVROLET 34.279 (1,87%)
16) HYUNDAI 32.785 (1,79%)
17) SUZUKI 26.247 (1,43%)
18) SMART 24.815 (1,36%)
19) DACIA 21.017 (1,15%)
20) KIA 17.771 (0,97%)
21) VOLVO 16.346 (0,89%)
22) MINI 15.602 (0,85%)
23) SEAT 14.362 (0,79%)
24) SKODA 13.838 (0,76%)
25) HONDA 11.516 (0,63%)
26) MAZDA 10.326 (0,56%)
27) LAND ROVER 9.034 (0,49%)
28) CHRYSLER/JEEP/DODGE 7.146 (0,39%)
29) DAIHATSU 5.210 (0,28%)
30) MITSUBISHI 5.134 (0,28%)
31) SUBARU 4.894 (0,27%)
32) PORSCHE 3.634 (0,20%)

Altre 11.467 (0,63%)
Totale 1.829.117 (100%)

Autore:

Tag: Mercato , immatricolazioni


Top