dalla Home

Novità

pubblicato il 10 dicembre 2010

BMW Serie 1 M Coupé

340 CV e 1.495 kg per la più piccola delle M

BMW Serie 1 M Coupé

Ed eccola la piccola bomba di Monaco di Baviera, quella BMW Serie 1 M Coupé che negli ultimi mesi è stata presentata un po' alla volta con teaser, video teaser e camuffature varie. La più piccola delle sportive BMW M parte infatti dalla normale Serie 1 coupé per tirare fuori una grintosa due porte quattro posti da 340 CV che pesa 1.495 kg ed ha quindi un rapporto peso/potenza di 4,4 kg/CV. Oltre a questo ci sono tutti gli stilemi classici del reparto M GmbH, a partire dai passaruota abbondantemente allargati, frontale rivisto in chiave aerodinamica e di raffreddamento motore, fari bixeno anteriori con fila di luci LED sopra e sfoghi d'aria laterali a forma di branchia. Le misure la distinguono nettamente da tutte le altre Serie 1 Coupé, visto che con le sue nuove misure (4.380x1.803x1.420 mm) la M risulta essere più lunga di 20 mm, più larga di 55 mm e più alta di 12 mm rispetto alla BMW 135i Coupé.

6 CILINDRI TURBO, DA 340 CV
L'aspetto più interessante della BMW Serie 1 M Coupé è il 6 cilindri in linea di 2.979 cc che grazie all'iniezione diretta di benzina e al sistema di compressione M TwinPower Turbo arriva a sviluppare 340 CV a 5.900 giri/min e 450 Nm (500 Nm con overboost) costanti fra 1.500 e 4.500 giri/min. Si tratta in pratica dello stesso propulsore montato sulla BMW Z4 Roadster sDrive35is, che però sulla Serie 1 Coupé permette di accelerare da 0 a 100 km/h in 4,9 secondi e di raggiungere i 200 km/h da fermo in 17,3 secondi, con una punta velocistica di 250 km/h limitati elettronicamente. Il motore è anche dotato di funzione overboost ed è possibile impostare due differenti mappature della centralina motore. Il cambio è un classico manuale a 6 rapporti, l'omologazione è Euro 5 e i consumi fanno segnare un valore di 9,6 l/100 km nel ciclo combinato (224 g/km di CO2).

AIR CURTAINS
Di particolare rilievo è l'utilizzo delle inedite Air Curtains che sfruttano la minigonna anteriore per convogliare l'aria in maniera ottimale in canalizzazioni alte 10 centimetri e larghe 3 cm che sfiatano nelle due "branchie" ricavate nei passaruota anteriori e riducono i vortici d'aria. L'assetto M utilizza componenti specifiche per peso e cinematica, compresi i bracci delle sospensioni fucinati in alluminio, il blocco del differenziale variabile M, l'impianto frenante Compound ad alte prestazioni e la regolazione della stabilità di guida con M Dynamic Mode (MDM). I dischi freno, forati e ventilati, misurano 360x30 mm all'anteriore e 350x24 mm al retrotreno e sono bloccati da pinze flottanti a pistoncino singolo; questi sono contenuti entro cerchi da 9Jx19" e 10Jx19" che montano pneumatici 245/35 R19 e 265/35 R19.

SPORTIVA ANCHE DENTRO
All'interno la BMW Serie 1 M Coupé si caratterizza per il cielo del tetto di colore antracite e da un cockpit M con un quadrante grigio, lancette rosse e illuminazione bianca per gli strumenti circolari. Il rivestimento in Alcantara si estende sui pannelli interni delle porte, nel soffietto del cambio e del freno di stazionamento, oltre che sulla palpebra del cockpit. I sedili sportivi sono ricoperti in pelle Boston con cuciture arancioni a contrasto arancione logo M sul poggiatesta. Il volante M è rivestito in pelle ed è dotato di tasti multifunzione, incluso l'M per attivare il setup sportivo della vettura. Le vernici esterne disponibili sono tre: Alpinweiss pastello (bianco), Saphirschwarz metallizzato (nero) e l'esclusivo Valencia Orange metallizzato (arancio). Fra gli optional si segnalano il Comfort Access per l'apertura e l'avviamento senza chiavi, il Park Distance Control posteriore, l'interfaccia USB e il sistema audio Harman Kardon Surround Sound. A richiesta si possono avere anche gli utili BMW Assist, BMW Online e Adaptive Light Control con Cornering Lights per la ripartizione variabile del fascio luminoso e regolazione adattiva della profondità d'illuminazione.

ARRIVA IN PRIMAVERA
Il lancio commerciale è previsto per febbraio, mentre il debutto è programmato per il Salone di Detroit (10-23 gennaio 2011). Il

Bmw Serie 1 M Coupé
Nome
Serie 1 M Coupé
Anno
2011
Tipo
Premium
Segmento
compatte
Carrozzeria
coupé
Porte
2 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA
Iscriviti alla Community

Scrivi un commento

Condizioni d'uso
Top