dalla Home

Attualità

pubblicato il 7 dicembre 2010

Fiat chiederà il risarcimento danni ad Annozero

La prova MiTo-DS3-MINI andata in onda in tv "è offensiva e denigratoria"

Fiat chiederà il risarcimento danni ad Annozero
Galleria fotografica - MINI Cooper S restylingGalleria fotografica - MINI Cooper S restyling
  • MINI Cooper S restyling - anteprima 1
  • MINI Cooper S restyling - anteprima 2
  • MINI Cooper S restyling - anteprima 3
  • MINI Cooper S restyling - anteprima 4
  • MINI Cooper S restyling - anteprima 5
  • MINI Cooper S restyling - anteprima 6

Dalla televisione al tribunale. Il Gruppo Fiat ha comunicato che chiederà il risarcimento danni alla trasmissione televisiva "Annozero" per le affermazioni andate in onda su Rai2 nella puntata del 2 dicembre 2010, ovvero per la "prova" comparativa tra Alfa Romeo MiTo, Citroen DS3 e MINI Cooper S. La puntata si chiamava "Forse Italia" e, con ospite anche il segretario generale della Fiom Maurizio Landini, poneva al centro della discussione, insieme alla riforma Gelmini dell'Università, la ricetta di Marchionne per il futuro della Fiat e gli stipendi dei manager. A questo punto il conduttore, Michele Santoro, aveva mandato in onda un filmato in cui le tre vetture si sfidavano in una gara di velocità. In conclusione, essendo arrivata per ultima la MiTo (vd i risultati in copertina), alcuni ospiti avevano dedotto che sarebbe meglio per Marchionne vendere Alfa Romeo (magari a Volkswagen? ndr.), mentre altri - come il senatore Roberto Castelli - avevano puntato il dito sul metodo di realizzazione del servizio.

IL VIDEO: DI CHI E'?
"Con la collaborazione dei nostri amici di TopGear abbiamo portato in pista la MiTo, una piccola sportiva di cui il gruppo Fiat si vanta molto, mettendola a confronto con una MINI e una Citroen", aveva detto un giornalista di Annozero lanciando il servizio. "Ecco com'è andata", aveva detto ed il filmato era partito, senza però nessun riferimento alle caratteristiche tecniche delle tre vetture, con la MiTo che arrivava ultima in termini di velocità. Al termine del filmato il senatore Castelli aveva quindi obiettato agli autori del servizio la poca chiarezza sulle modalità di realizzazione del test e sull'identità dei collaudatori. E a quel punto era stata chiamata in causa una nota rivista italiana: "E' stata curata da Quattroruote".



PERCHE' SECONDO FIAT E' UN VIDEO "STRUMENTALE"
Nella nota ufficiale Fiat Group Automobiles lamenta che "Annozero" avrebbe "illustrato in modo del tutto strumentale" le prestazioni dell'Alfa Romeo MiTo e delle vetture impegnate in un test "apparentemente eseguito nella stagione autunnale". Si trattava, dice Fiat, di "una ripresa televisiva che è stata artificialmente collegata ad una prova comparativa condotta nella stagione primaverile, non con le stesse vetture, dal mensile Quattroruote e poi pubblicata nel numero dello scorso mese di giugno di questa rivista". "Quello che, incredibilmente - presegue il Gruppo automobilistico -, la trasmissione non ha raccontato è che la valutazione globale di Quattroruote, risultante dalla comparazione dei dati relativi alle prestazioni tecniche, alla sicurezza e al confort ha attribuito all'Alfa Romeo MiTo in versione Quadrifoglio (1.368 cc) una votazione superiore a quella della Citroen DS3 THP (1.598 cc) e della MINI Cooper S (1.598 cc)".

IL GRUPPO FIAT: "AGIREMO PER DIFENDERE GLI OPERAI"
Il Gruppo Fiat intende pertanto intraprendere un'azione di risarcimento danni "anche a tutela delle migliaia di lavoratori che quotidianamente danno il loro contributo alla realizzazione di prodotti sicuri e tecnologicamente avanzati", prosege la nota in cui viene specificato che il ricavato dalla battaglia legale sarà interamente devoluto in beneficienza. E' "una forma di difesa a fronte di una condotta tanto ingiustificata quanto lesiva della verità", conclude il Lingotto.

Galleria fotografica - Citroen DS3Galleria fotografica - Citroen DS3
  • Citroen DS3 - anteprima 1
  • Citroen DS3 - anteprima 2
  • Citroen DS3 - anteprima 3
  • Citroen DS3 - anteprima 4
  • Citroen DS3 - anteprima 5
  • Citroen DS3 - anteprima 6
Galleria fotografica - Alfa Romeo MiToGalleria fotografica - Alfa Romeo MiTo
  • Alfa Romeo MiTo - anteprima 1
  • Alfa Romeo MiTo - anteprima 2
  • Alfa Romeo MiTo - anteprima 3
  • Alfa Romeo MiTo - anteprima 4
  • Alfa Romeo MiTo - anteprima 5
  • Alfa Romeo MiTo - anteprima 6

Autore:

Tag: Attualità , Fiat , VIP , top gear


Top