dalla Home

Motorsport

pubblicato il 6 dicembre 2010

FIA GT1 2010: Bertolini-Bartels Campioni con la Maserati MC12

Per il Tridente quarto titolo fra le GT

FIA GT1 2010: Bertolini-Bartels Campioni con la Maserati MC12

Sarà anche stagionata, ha ben sei annate alle spalle, ma la Maserati MC12 anche quest'anno ha portato a casa un titolo: Michael Bartels e Andrea Bertolini sono i Campioni del Mondo del FIA GT1 2010 aggiudicandosi per la quarta volta (e la terza consecutiva) il titolo riservato ai piloti al termine dell'ultimo round a San Luis in Argentina. 

Riconoscimento iridato anche per il Vitaphone Racing Team, che per la sesta volta di seguito si conferma al vertice della classifica riservata alle squadre. I festeggiamenti per Maserati sono iniziati già dopo la Qualifying Race, la prima gara da 60' del weekend sudamericano, vinta da Kechele-Jimenez su Lamborghini Murciélago 670 R-S. Il terzo posto di Bertolini-Bartels ha matematicamente escluso anche gli ultimi diretti rivali, l'Aston Martin DB9 di Turner-Enge, classificatisi solo noni.
 
L'ultimo atto della stagione 2010, la Championship Race, è andata all'equipaggio di Makocwiecki-Clairy, che grazie anche ai punti dei compagni hanno portato l'Aston Martin in testa alla graduatoria Costruttori, proprio davanti a Maserati. Le vetture del Tridente nella gara argentina si sono piazzate al settimo posto con Bartels-Bertolini, al nono con Heger-Mueller (2 punti) e quattordicesimi con Bernoldi/Ramos. Ritirata la MC12 numero 33 di Pier Guidi/Verdonck. 

Il bilancio nel Fia GT1 2010 per la Maserati MC12 si conclude con tre vittorie nella Championship Race (Paul Ricard e Algarve con Bartels-Bertolini e Interlagos con Bernoldi-Negrao) e due volte nella Qualifying Race (Brno e Paul Ricard con Bartels-Bertolini). 

Autore:

Tag: Motorsport , Maserati , fia gt


Top