dalla Home

Tuning

pubblicato il 9 dicembre 2010

Porsche GT2 RS by Wimmer RS

703 CV per raggiungere i 100 km/h in 3,3 secondi

Porsche GT2 RS by Wimmer RS
Galleria fotografica - Porsche GT2 RS by Wimmer RSGalleria fotografica - Porsche GT2 RS by Wimmer RS
  • Porsche GT2 RS by Wimmer RS - anteprima 1
  • Porsche GT2 RS by Wimmer RS - anteprima 2
  • Porsche GT2 RS by Wimmer RS - anteprima 3
  • Porsche GT2 RS by Wimmer RS - anteprima 4
  • Porsche GT2 RS by Wimmer RS - anteprima 5
  • Porsche GT2 RS by Wimmer RS - anteprima 6

La Porsche 911 GT2 RS ha da poco compiuto 15 anni, mentre i 500 esemplari dell'ultima versione sono già andati a ruba. L'esclusività del modello è dunque fuori discussione, ma Wimmer offre la possibilità di incrementare l'appeal della sportivissima di Zuffenhausen. Dopo l' edizione 2009, la 911 GT RS by Wimmer si presenta infatti con 703 CV di potenza e 810 Nm di coppia.

Gli artefici di tutta questa verve sono gli interventi apportati sotto il cofano. Anzitutto, la presa d'aria modificata garantisce un migliore afflusso d'aria ai due gruppi turbocompressori, il cui intervento è ora ottimizzato dalla logica di funzionamento rivista per la valvola a farfalla. L'energia dei gas di scarico viene poi sfruttata al meglio da una valvola parzializzatrice posta a valle del catalizzatore, sostituito da un elemento più sportivo che lavora accoppiato ad un terminale "racing". L'auto accelera così da 0 a 100 km/h in 3,3 secondi, un tempo inferiore di 2 decimi rispetto alla GT2 RS di serie. La progressione del boxer biturbo non si arresta però nello scatto breve, ma permette di toccare i 200 km/h in 9,5 secondi e infine cedere alla forza di resistenza aerodinamica alla soglia dei 356 km/h.

Autore:

Tag: Tuning , Porsche , tuning


Top