dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 1 marzo 2006

Logan Steppe concept

Logan Steppe concept
Galleria fotografica - Logan Steppe conceptGalleria fotografica - Logan Steppe concept
  • Logan Steppe concept - anteprima 1
  • Logan Steppe concept - anteprima 2
  • Logan Steppe concept - anteprima 3
  • Logan Steppe concept - anteprima 4
  • Logan Steppe concept - anteprima 5
  • Logan Steppe concept - anteprima 6

Strano ma vero. Anche un costruttore "senza fronzoli" come Dacia, a Ginevra non ha resistito alla tentazione di fare una concept car, anticipando con una sfiziosa Sport Utility le linee della futura Logan station wagon.

Il prototipo si chiama "Logan Steppe concept" e si differenzia rispetto alla berlina per il look robusto e massiccio, dovuto principalmente a cerchi da 17 pollici di nuovo disegno, paraurti avvolgenti che continuano sui passaruota, barre specifiche sul tetto integrate al padiglione, oltre che specchi retrovisori di grandi dimensioni o ancora protezioni sottoscocca in metallo.

Gli interni offrono spazio e intrattenimento per cinque occupanti: lettore mp3 con sorgente esterna, schermi lcd integrati nei poggiatesta per i passeggeri posteriori e una particolare illuminazione all'interno dell'abitacolo.
Ciò che rende pero´ Logan Steppe concept davvero unica, sono le possibilità offerte a motore spento. La parte posteriore dell'abitacolo, il classico vano bagagli, è stato strutturato come "zona relax". Grazie ad un divano amovibile, scomparti dedicati a bottiglie isotermiche, borse termiche e numerosi vani portaoggetti, e´ possibile rilassarsi dopo una giornata di sci. Tra le stranezze segnaliamo un supporto estraibile dedicato unicamente ad affilare e sciolinare gli sci, ma anche numerosi vani caratterizzati da fondo riscaldato e ripiani studiati per riporvi guanti o scarponi bagnati...

Un prototipo dedicato a tutti gli appassionati di sport invernali e tutto fuorche´ spartano.

Autore: Redazione

Tag: Prototipi e Concept , Dacia


Top