dalla Home

Curiosità

pubblicato il 22 novembre 2010

Cadillac e smart vincono la Design Challenge 2010

Premiati a Los Angeles i prototipi da 454 kg che immaginano l'auto del futuro

Cadillac e smart vincono la Design Challenge 2010
Galleria fotografica - MAZDA MX-0Galleria fotografica - MAZDA MX-0
  • MAZDA MX-0 - anteprima 1
  • MAZDA MX-0 - anteprima 2
  • MAZDA MX-0 - anteprima 3
  • MAZDA MX-0 - anteprima 4
  • MAZDA MX-0 - anteprima 5
  • MAZDA MX-0 - anteprima 6

Non uno, ma ben due vincitori. Quest'anno ad aggiudicarsi il Design Challenge, il concorso che mette in competizione i centri stile di Case automobilistiche americane o internazionali, ma che hanno sede negli Stati Uniti (in particolare in area californiana), sono state la Cadillac Aera e la smart 454 WWT.

LE DUE VINCITRICI
La sfida, lanciata come di consueto in concomitanza con il Salone di Los Angeles, si basava sulla richiesta di disegnare un'auto del futuro che non superasse le 1000 libbre, cioè i 454 chilogrammi, e la Cadillac ha vinto perché "ogni dettaglio è stato studiato per minimizzare l'impatto del veicolo sull'ambiente senza sacrificare il comfort", ha spiegato Jussi Timonen, responsabile del progetto. Della smart 454 Weight Watch Technologies si è subito constatato, invece, l'immediato raggiungimento dell'obiettivo. smart è per sua natura e tradizione un modello "concentrato", di piccole dimensioni e peso ridotto, pertanto, da questa posizione privilegiata, era quasi ovvio arrivare ad un'auto dal peso piuma. Per vincere le è bastato affinare lo stile e minimizzare il design.

GLI ALTRI PARTECIPANTI
Senza premio, ma comunque altrettanto interessanti sono i lavori presentati dalle altre sette case: Honda, Maybach, Mazda, Mercedes, Nissan, Toyota e Volvo. La prima ha concorso con Honda Air, un concept che ruota attorno ai concetti di velocità e aria. La sua propulsione dipenderebbe infatti da un sistema pneumatico ad aria compressa che gli permetterebbe di raggiungere i 160 km di autonomia teorica. Maybach ha invece portato in concorso il "Den-Riki-Sha" ("Risciò a trazione elettrica"), mentre Mazda ha proseguito la stada inaugurata con modelli come la MX-5 presentando la MX-0, un concept piccolo, leggero e dall'ottimo CX. Più fantasiosa Mercedes, che con la Biome si sente già nel futuro, dove le auto nascono dai semi e pesano 454 kg. Nissan si è invece concentrata sull'uso razionale dei materiali per pensare la iV, dotata di materiale fotovoltaico trasparente più leggero del 99% rispetto ai tradizionali vetri, e così anche Toyota, che ha però dotato la NORI di una struttura molto particolare - chiamata PSI (Partial Shape Inserts), che può essere modificata, attraverso una carica elettrica che ne cambia il colore. Infine Volvo con Air Motion: motore ad aria, scocca a conchiglia e meno di 450 kg.

LA GIURIA
A decretare i vincitori della Design Challenge 2010 sono stati professionisti del settore poco conosciuti in Italia, ma molto quotati in California. Sono Tom Matano, Imre Molner, Stewart Reed e Clive Hawkins. Il primo vanta oltre 30 anni di carriera nel mondo del design industriale dell'auto ed ha esordito in Mazda arrivando oggi ad essere promotore di uno speciale programma di Design Industriale realizzato in collaborazione con l'Università d'Arte di San Francisco. Imre Molner ha ricoperto diverse cariche nel mondo del design ed ha lavorato per Nokia, NCR, Volkswagen, BMW, Ford... Reed ha invece lavorato in Toyota ed oggi occupa una posizione di rilievo all'Art Center College of Design, mentre Clive Hawkins è un ingegnere meccanico oggi membro della Società di Ingegneri Automotive americana e del SEMA.

Galleria fotografica - Toyota NORIGalleria fotografica - Toyota NORI
  • Toyota NORI - anteprima 1
  • Toyota NORI - anteprima 2
  • Toyota NORI - anteprima 3
  • Toyota NORI - anteprima 4
  • Toyota NORI - anteprima 5
  • Toyota NORI - anteprima 6
Galleria fotografica - Honda AirGalleria fotografica - Honda Air
  • Honda Air - anteprima 1
  • Honda Air - anteprima 2
  • Honda Air - anteprima 3
  • Honda Air - anteprima 4
  • Honda Air - anteprima 5
  • Honda Air - anteprima 6
Galleria fotografica - Nissan iVGalleria fotografica - Nissan iV
  • Nissan iV - anteprima 1
  • Nissan iV - anteprima 2
  • Nissan iV - anteprima 3
  • Nissan iV - anteprima 4
  • Nissan iV - anteprima 5
  • Nissan iV - anteprima 6
Galleria fotografica - Cadillac AeraGalleria fotografica - Cadillac Aera
  • Cadillac Aera - anteprima 1
  • Cadillac Aera - anteprima 2
  • Cadillac Aera - anteprima 3
  • Cadillac Aera - anteprima 4
  • Cadillac Aera - anteprima 5
  • Cadillac Aera - anteprima 6
Galleria fotografica - Maybach DRSGalleria fotografica - Maybach DRS
  • Maybach DRS - anteprima 1
  • Maybach DRS - anteprima 2
  • Maybach DRS - anteprima 3
  • Maybach DRS - anteprima 4
  • Maybach DRS - anteprima 5
Galleria fotografica - smart 454 knittedGalleria fotografica - smart 454 knitted
  • smart 454 knitted - anteprima 1
  • smart 454 knitted - anteprima 2
  • smart 454 knitted - anteprima 3
  • smart 454 knitted - anteprima 4
  • smart 454 knitted - anteprima 5
  • smart 454 knitted - anteprima 6
Galleria fotografica - Volvo Air MotionGalleria fotografica - Volvo Air Motion
  • Volvo Air Motion - anteprima 1
  • Volvo Air Motion - anteprima 2
  • Volvo Air Motion - anteprima 3
  • Volvo Air Motion - anteprima 4
  • Volvo Air Motion - anteprima 5
  • Volvo Air Motion - anteprima 6
Galleria fotografica - Mercedes BiomeGalleria fotografica - Mercedes Biome
  • Mercedes Biome - anteprima 1
  • Mercedes Biome - anteprima 2
  • Mercedes Biome - anteprima 3
  • Mercedes Biome - anteprima 4
  • Mercedes Biome - anteprima 5
  • Mercedes Biome - anteprima 6

22 voti Sondaggio

Design Challenge 2010: vota il concept

Volvo Air Motion

Volvo Air Motion

  
13%
Toyota NORI

Toyota NORI

  
0%
smart 454 knitted

smart 454 knitted

  
4%
Nissan iV

Nissan iV

  
18%
Mercedes Biome

Mercedes Biome

  
22%
Maybach DRS

Maybach DRS

  
9%
MAZDA MX-0

MAZDA MX-0

  
0%
Honda Air

Honda Air

  
22%
Cadillac Aera

Cadillac Aera

  
9%

 

Autore:

Tag: Curiosità , los angeles , car design


Top