dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 19 novembre 2010

Maybach DRS

L'auto di lusso di Daimler nel 2035 si immagina "Risciò a trazione elettrica"

Maybach DRS
Galleria fotografica - Maybach DRSGalleria fotografica - Maybach DRS
  • Maybach DRS - anteprima 1
  • Maybach DRS - anteprima 2
  • Maybach DRS - anteprima 3
  • Maybach DRS - anteprima 4
  • Maybach DRS - anteprima 5

Si chiama Maybach DRS, ovvero Maybach "Den-Riki-Sha" ("Risciò a trazione elettrica") ed è l'auto del futuro secondo il marchio di lusso Daimler. Questo concept, con cui il Gruppo tedesco partecipa all'edizione 2010 del Los Angeles Design Challenge, coniuga le più moderne tecnologie automobilistiche con i valori tradizionali del "Jin-Riki-Sha", il risciò diffuso in tutti i Paesi orientali. L'avveniristica quattro posti è stata progettata dai designer del Mercedes-Benz Advanced Design Studios di Tokio, che per la prima volta prendono parte al Los Angeles Design Challenge, che quest'anno ha invitato la Case automobilistiche internazionali a progettare il loro vision di una vettura con peso di 1.000 libbre (circa 454 kg). "Per un marchio come Maybach si è trattato di una grande sfida - ha detto Holger Hutzenlaub, Responsabile dei Mercedes-Benz Advanced Design Studios di Tokio -. Il nostro obbiettivo era abbinare la concezione europea del lusso con la sensibilità asiatica per un ottimale sfruttamento dello spazio".

Da questo lavoro è risultato un veicolo dal design intraprendente, che ricorda il bozzolo di una farfalla elegantemente adagiato tra due ruote di grandi dimensioni. La struttura è ultraleggera (il telaio è realizzato in fibra di carbonio e materiali organici compositi, mentre porte e superfici vetrate sono realizzati in policarbonato stampato ad iniezione e il tetto panoramico in biomateriali flessibili) e a spingere la Maybach DRS sono due motori elettrici da 20 kW alloggiati nei mozzi delle ruote e che operano in sinergia.

Tuttavia, sia per aumentare l'autonomia del veicolo ibrido che per rispettare la tradizione orientale, alla propulsione elettrica è stata abbinata quella "umana". La Maybach DRS è infatti dotata di pedali che sfruttano la forza prodotta dal guidatore. Un passo indietro nella storia della tecnologia? Maybach vuole dimostrare il contrario. Alla propulsione umana (che è la più ecocompatibile del mondo) si accosta un computer di bordo, in grado di comunicare con le infrastrutture metropolitane di monitoraggio del traffico, provvedere al controllo ottimale del veicolo e garantire il massimio comfort di viaggio in città. Altro che Risciò...

Autore:

Tag: Prototipi e Concept , Maybach , los angeles , car design


Top