dalla Home

Home » Argomenti » Incentivi auto

pubblicato il 19 novembre 2010

Da Citroen e Peugeot incentivi auto alle popolazioni alluvionate

Le offerte sono valide fino al 31 dicembre 2010

Da Citroen e Peugeot incentivi auto alle popolazioni alluvionate

L'allerta per il maltempo che ha tragicamente colpito alcune zone del Nord Est italiano coinvolge anche il mondo dell'auto. Sia Peugeot che Citroen hanno pensato ad un programma di iniziative a sostegno delle popolazioni che hanno subito danni a causa dell'alluvione proponendo incentivi per il nuovo, finanziamenti a tasso zero e sconti sulla riparazione dei veicoli danneggiati.

CITROEN
In solidarietà con gli abitanti del Veneto e della Calabria colpiti dalle alluvioni di fine ottobre inizio novembre, Citroen offrirà a tutti i clienti con comprovata residenza presso uno tra i comuni che verranno individuati come località in stato di emergenza, a partire dal 9 novembre fino al 31 dicembre 2010, uno sconto totale del 25% su tutta la gamma di vetture in pronta consegna, ad esclusione di DS3, Nuova C4 e C-Zero; uno sconto totale del 30% su veicoli commerciali: C3 Classic combi/van, Nuova C3 van/combi, C3Picasso combi, Nemo van/combi, Berlingo First Metano, Berlingo van/combi, C4Picasso combi, Gr.C4Picasso combi, CCrosser combi; ed uno sconto totale del 35% sui veicoli commerciali: Jumpy/Jumpy Atlante e Jumper/Jumper. Prevista anche l'Iniziativa Citroen Finanziaria con tasso zero, cumulabile con gli sconti presentati in precedenza, affinché i clienti toccati dalla catastrofe abbiano ulteriori agevolazioni sul pacchetto di servizi che prevede, tra gli altri, l'estensione della garanzia, il servizio di pre-revisione, il servizio pneumatici ecc.

PEUGEOT
Peugeot offre un incentivo di 750 euro per tutte le vetture e i veicoli commerciali immatricolati dal 17 novembre al 31 dicembre, che si aggiungono alle promozioni eventualmente in corso. Per il finanziamento, Banque PSA Finance accorda un tasso 0 per finanziamenti fino a 60 mesi e, per le spese di ripristino di un veicolo danneggiato, è stato previsto uno sconto del 10%, lo stesso che verrà applicato sugli accessori venduti in post-vendita.

Autore:

Tag: Mercato , incentivi


Top