dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 15 novembre 2010

DR3 al Motor Show 2010

Anteprima a Bologna anche per DR1 Electric ed SW e per i motori Euro 5 di DR5

DR3 al Motor Show 2010
Galleria fotografica - DR3Galleria fotografica - DR3
  • DR3 - anteprima 1
  • DR3 - anteprima 2
  • DR3 - anteprima 3
  • DR3 - anteprima 4
  • DR3 - anteprima 5
  • DR3 - anteprima 6

Il Motor Show di Bologna 2010 (4-12 dicembre), dopo l' "edizione straordinaria" dello scorso anno, torna a proporre anteprime mondiali e nazionali di sicura attrattiva per i visitatori. Fra queste ci sono anche un paio di novità assolute dal costruttore molisano DR, che a Bologna presenta la nuova DR3. Non si tratta della versione a 3 porte della DR5, ma della sua prima compatta a due volumi del segmento C.

DR3
Dotata di un motore a benzina della cinese Acteco di 1,5 litri e 108 CV (anche in versione bi-fuel a GPL), la DR3 si segnala per le linee tutto sommato moderne che ricordano in qualche tratto lo stile di Volkswagen Polo e Hyundai i30. L'arrivo nelle concessionarie è fissato per giugno 2011 e qualche indicazione sul livello di prezzi della nuova DR3 sarà fornito proprio nel corso della manifestazione bolognese. Per la nuova compatta sino-molisana è facile però prevedere un listino piuttosto allettante, più da segmento B che da segmento C, in modo da fare concorrenza alle varie Dacia Sandero, Logan e Tata Indica/Indigo.

DR1 ELECTRIC ED SW
Altra anteprima mondiale per Bologna è la DR1 Electric, prototipo di elettrica low cost che intende offrire mobilità a emissioni zero ad un pubblico ampio. Le altre novità DR per il Motor Show riguardano la DR1 SW, versione station wagon della piccola di Casa già vista allo scorso Salone di Ginevra, la DR1 Ambassador 1.3 e la DR1 Challenge destinata alle corse in pista. Altre anteprime sono rappresentate dalla motorizzazione 1.1 da 67 CV e dal 1.3 abbinato per la prima volta al cambio automatico robotizzato. Entrambi saranno disponibili a partire da marzo 2011.

DR5 EURO 5
Qualche ritocco anche per la DR5, che adotta i nuovi Euro 5 benzina di 1.6 litri (119 CV), 1.8 litri (130 CV) e 2.0 (136 CV), quest'ultimo anche con cambio automatico e 4 ruote motrice. La nuova DR5 1.6 è disponibile negli allestimenti confort e luxury, con la disponibilità del nuovo colore Green e la versione d'accesso alla gamma che ha interni in tessuto e manca di tetto elettrico. Le DR5 con motore 1.8 e 2.0 vantano invece interni in pelle nera, cerchi da 18", sensori di parcheggio e colore White. Le nuove versioni sono disponibili da febbraio 2011.

Autore:

Tag: Anticipazioni , Dr , auto cinesi , motor show , auto italiane


Top