dalla Home

Eventi

pubblicato il 12 novembre 2010

Chevrolet Volt debutta in Italia ad H2Roma

Pronta ad essere consegnata ai clienti negli USA, arriverà in Europa nel 2012

Chevrolet Volt debutta in Italia ad H2Roma
Galleria fotografica - Chevrolet ad H2Roma 2010Galleria fotografica - Chevrolet ad H2Roma 2010
  • Chevrolet ad H2Roma 2010 - anteprima 1
  • Chevrolet ad H2Roma 2010 - anteprima 2
  • Chevrolet ad H2Roma 2010 - anteprima 3
  • Chevrolet ad H2Roma 2010 - anteprima 4
  • Chevrolet ad H2Roma 2010 - anteprima 5
  • Chevrolet ad H2Roma 2010 - anteprima 6

Chevrolet Volt si mostra per la prima volta al pubblico italiano ad H2Roma, la manifestazione dedicata alla mobilità sostenibile in programma al Salone delle Fontane all'Eur, accompagnata da Hussein Hassani, responsabile del team "Iconic Products" di Chevrolet Europe. La cinque porte a trazione elettrica e ad autonomia estesa è stata mostrata nella sua versione definitiva che sta per debuttare sulle strade statunitensi. Le prime consegne sono previste per la fine di novembre e ai primi 4.400 possessori verrà installata in casa una colonnina di ricarica da 240 V oltre al tradizionale "caricabatteria" da 120 V, un'iniziativa possibile grazie al programma di promozione delle auto elettriche del U.S. Department of Energy che punta a installare 15.000 postazioni di ricarica a 240 V su tutto il territorio degli Stati Uniti.

Il prezzo della Volt in America è pari a 41.000 dollari, cioè a circa 31.500 euro al cambio attuale, ma i clienti americani possono usufruire di sconti fino a 7.500 dollari, come dall'attuale piano di incentivi USA. Il suo arrivo in Europa è invece fissato per il primi mesi del 2012 (la produzione della Volt per l'Europa è in programma per novembre 2011). Il calendario del debutto nei diversi paesi europei è ancora in via di definizione, ma è certo che la Volt sarà lanciata inizialmente in quegli Stati che si saranno organizzati - da qui al 2011 - per l'accogliere l'auto elettrica, ovvero avranno costruito una adeguata infrastruttura per la ricarica.

La commercializzazione della Chevrolet Volt, che per le sue caratteristiche tecniche inaugura una nuova categoria di auto elettrica, procederà di pari passo con quella della sua gemella Opel Ampera. Le due vetture a zero emissioni nate sotto il segno di General Motors avranno però prezzi diversi (quello dell'Ampera è stato comunicato ieri e ammonta a 42.900 euro, mentre quello della variante europea della Volt è ancora da definire) e saranno vendute ciascuna tramite la propria rete di concessionarie. Opel e Chevrolet stanno inoltre lavorando insieme alla strategia di commercializzazione di entrambi i modelli.

Galleria fotografica - Chevrolet Volt 2010Galleria fotografica - Chevrolet Volt 2010
  • Chevrolet Volt 2010 - anteprima 1
  • Chevrolet Volt 2010 - anteprima 2
  • Chevrolet Volt 2010 - anteprima 3
  • Chevrolet Volt 2010 - anteprima 4
  • Chevrolet Volt 2010 - anteprima 5
  • Chevrolet Volt 2010 - anteprima 6

Autore:

Tag: Eventi , Chevrolet , auto elettrica , h2roma


Top