dalla Home

Curiosità

pubblicato il 11 novembre 2010

I colori di H2Roma 2010

Alla manifestazione dedicata alle auto ecologiche non ci sono solo auto

I colori di H2Roma 2010
Galleria fotografica - I colori di H2Roma 2010Galleria fotografica - I colori di H2Roma 2010
  • I colori di H2Roma 2010 - anteprima 1
  • I colori di H2Roma 2010 - anteprima 2
  • I colori di H2Roma 2010 - anteprima 3
  • I colori di H2Roma 2010 - anteprima 4
  • I colori di H2Roma 2010 - anteprima 5
  • I colori di H2Roma 2010 - anteprima 6

Non solo auto ecologiche. All'edizione 2010 di H2Roma, la manifestazione di riferimento per la mobilità sostenibile in programma al Salone delle Fontane all'Eur, trovano spazio anche i Cento pittori di via Margutta, che in questi due giorni hanno catturato l'interesse del pubblico e degli addetti ai lavori con le loro tele, capaci di far riflettere sull'importanza di coniugare la vita umana con gli equilibri ambientali. L'iniziativa rientra nell'ambito di H2Roma Cultura, una delle tre facce della manifestazione scientifica (insieme a quella dedicata alle Scuole e a quella della Ricerca), ed è destinata a proseguire, come ci ha spiegato Fabio Orecchini, Coordinatore scientifico di H2Roma, "per portare l'arte in un'esposizione di carattere scientifico, tecnologico e automobilistico".

L'obiettivo è continuare a diffondere la cultura della mobilità sostenibile attraverso il maggior numero di canali di comunicazione possibile, facendo uso anche di quelli più emozionali. Per questo l'anno prossimo i pittori più famosi di Roma verranno invitati a dipingere quadri maggiormente legati ad H2Roma, opere che sappiano comunicare lo spirito dell'iniziativa e trasmettere il messaggio dell'importanza della mobilità sostenibile in maniera ancora più intensa. Un messaggio che quest'anno ha trovato la sua interpretazione anche nelle particolari piante di Sgaravatti Tessile, un'azienda che ha presentato ad H2Roma un vaso magnetico che ospita piante in grado di purificare l'aria degli ambienti in cui sono collocate assorbendo inquinanti volatili quali benzene e formaldeide.

H2Roma Scuole e Cultura

Autore:

Tag: Curiosità , h2roma


Top