dalla Home

Home » Argomenti » Pneumatici

pubblicato il 11 novembre 2010

Catene a bordo a Varese: il mistero dei cartelli

L’ordinanza fa riferimento a un segnale che dice tutt’altro

Catene a bordo a Varese: il mistero dei cartelli

Obbligo di circolare con gomme invernali o con catene a bordo: dopo il dietrofront di Milano e la strana ordinanza della Provincia di Bologna (con relativa confusione sui cartelli), ecco l'ordinanza valida su tutte le strade provinciali di Varese.

PREMESSA CORRETTA
Sul sito della Provincia di Varese si legge che, "durante i trascorsi periodi invernali, si sono riscontrati disagi per la circolazione stradale da parte di auto non munite di mezzi antisdrucciolevoli o pneumatici invernali; e che in tali evenienze occorre vietare che i veicoli in difficoltà possano produrre blocchi della circolazione". Siamo d'accordo. Quindi, è obbligatorio circolare con pneumatici invernali o con catene a bordo nel periodo compreso tra il 15 novembre e il 15 marzo.

TOLLERANZA
La Provincia di Varese ha studiato una tempistica di "tolleranza", durante la quale verranno effettuati controlli di informazione e prevenzione e non sanzionatori: niente multe. Tolleranza che non ci sarà in caso di neve.

ECCO IL PROBLEMA
Ma il fatto è che l'ordinanza viene resa nota al pubblico mediante l'installazione di una particolare segnaletica verticale: quella che si usa per i passi di montagna. È la transitabilità temporanea, con gomme invernali o con catene montate obbligatorie, oppure raccomandate: quel segnale viene tolto se non c'è neve. È il caso della Provincia di Varese? No. Anzitutto, la transitabilità non è temporanea: c'è un periodo di tempo definito (tra il 15 novembre e il 15 marzo), e l'obbligo vale anche senza neve. Secondo, quel segnale riguarda gomme invernali o catene montate, e non catene a bordo.

COME PER MILANO E BOLOGNA
Anche per Varese, come per Milano e Bologna, manca il segnale indicante che le auto possono circolare solo con pneumatici invernali montati o con catene da neve a bordo, pure in assenza di neve sulle strade, da una certa data a una certa data. La Provincia di Varese (come qualsiasi altro Ente locale), casomai, può installare un proprio segnale rettangolare, riportando gli estremi dell'ordinanza, con dimensioni e colori previsti dal Regolamento del Codice della strada. Senza questo cartello rettangolare, un automobilista non può sapere che c'è quell'obbligo. E dubitiamo fortemente che l'obbligo valga e che le multe siano valide.

Autore: Redazione

Tag: Attualità , sicurezza stradale , pneumatici , pneumatici invernali


Top